giovedì 6 gennaio 2011

Focaccia dell'Epifania

Ingredienti:

Farina di grano tenero tipo “0” 1 kg
Burro 250 g
Zucchero 300 g
Latte 200 ml
Uva passa 50 g (facoltativa)
2 Scorze di limone o di arancia
Sale
Vino bianco 100 ml (facoltativo)
Grappa: 2 cucchiai o altro liquore a piacere
Lievito di birra 25-30 g
3 Uova 

Mettere l'uvetta a bagno nel vino.
Mescolare gli ingredienti. Lavorare fino a una consistenza spumosa. Lasciare lievitare per 2 ore. Dividere l’impasto in parti a ciascuna delle quali viene data la forma di una sfera.
Allargare la sfera in una spianata rotonda di diametro variabile da 28 a 50 cm e dello spessore di 1,5 cm.
Lasciare riposare da un’ora a un’ora e mezza.
Rialzare il bordo con le dita e cospargere la focaccia di zucchero semolato. 
Praticare dei fori sulla superficie per evitare la formazione di bolle.
Cuocere in forno a 250°C per almeno 30 minuti.

P.S. Io ho messo l'olio al posto del burro e ho aggiunto una manciata di pinoli

3 commenti:

emma bricola ha detto...

ottime varianti, così è più leggera!

honey82 ha detto...

Il famoso dolcetto della Befana..bravissimo,chissà che buona!!! :-)
Ciaooo

Roberto ha detto...

Si anche se sicuramente con il burro rimarrebbe molto più morbida, ma io non ne uso, credo sia ottima x la colazione, domani la provo...