domenica 23 aprile 2017

Taglierini cipolle e stracchino

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

300 g. di taglierini all'uovo
50 g. di stracchino
una cipolla
olio evo e sale q.b.

Preparazione:

Pulire, lavare e affettare finemente la cipolla, soffiggerla nell'olio e, quando è quasi pronta, aggiungere lo stracchino e far amalgamare bene. Cuocere la pasta e, una volta al dente, scolarla nella padella terminando la cottura. Servire ben calda.

mercoledì 19 aprile 2017

Polpettone cipolle, patate e zucca

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

500 g. di patate lesse
200 g. di zucca
una cipolla
2 cucchiai grana grattugiato
3 uova
2 cucchiai olio evo
un pizzico di maggiorana
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Pulire, lavare, tritatre finemente la cipolla e soffriggerla in poco olio evo. Pulire e lessare le patate con la buccia; pulire e tagliare a pezzi la zucca e cuocerla in forno (così da togliere più facilmente la buccia). Sbattere le uova con il formaggio e la maggiorana, unire la cipolla soffritta, le patate e la zucca schiacciate con una forchetta, salare, pepare e cuocere in forno già caldo per una ventina di minuti a 180°.

domenica 16 aprile 2017

Tortino cavolfiore e stracchino


A modo mio


Ingredienti e dosi per quattro persone:

Un rotolo di pasta sfoglia brisè
1/2 cavolfiore
50 g. di stracchino
un cucchiaio di grana grattugiato
un pizzico di paprika
olio evo e sale q.b.

Preparazione:

Pulire, lavare e lessare il cavolfiore in poca acqua leggermente salata; una volta pronto scolarlo e, doppo averlo schiacciato con una forchetta, amalgamarlo allo stracchino, aggiungendo un pizzico di paprika. Stendere la pasta sfoglia in una teglia, bucherellare il fondo con una forchetta, spolverare con parte del grana grattugiato, riiempire con il composto e richiudere i bordi. Terminare spolverando con il grana rimasto e spennellando la pasta con l'olio. Cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti.


venerdì 14 aprile 2017

Merluzzo, cipolle, patate e pomodoro

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

250 g. di filetti di merluzzo
una cipolla
uno spicchio d'aglio
2 patate
50 ml di salsa di pomodoro
1 cucchiaio di olio evo
1/2 bicchiere di vino bianco secco
qualche foglia di basilico
sale e paprika q.b.


Preparazione:

Pulire e tagliare a cubetti le patate e lessarle in poca acqua leggermente salata; preparare un soffritto con l'aglio e la cipolla, una volta imbionditi unire il merluzzo a tocchetti, sfumare con un pochino di vino e, dopo averle scolate, unire le patate e quindi, la salsa di pomodoro, aggiungere un pizzico di paprika e, una volta terminata la cottura, le foglie spezzettate di basilico.

sabato 8 aprile 2017

Torta integrale zenzero e cioccolata

A modo mio

Ingredienti e dosi:

150 g. di farina integrale
75 g. di zucchero di canna
2 uova
2 cucchiai di latte
2 cucchiai di olio di semi
un cucchiaio di cacao amaro
1/2 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
un pizzico di zenzero


Preparazione:

Sbattere i tuorli d'uovo insieme allo zucchero, all'olio, al cacao in polvere e allo zenzero; unire la farina, il latte, il lievito e, per ultimo, le chiare d'uovo montate a neve con un pizzico di sale. Sistemare il composto in una teglia in cui avrete disposto un foglio di carta forno. Cuocere in forno già caldo a 170° per una ventina di minuti.

venerdì 7 aprile 2017

Torta pasqualina


A modo mio

 

Ingredienti e dosi per quattro persone:

Un kg di bietole (scegliete delle bietole piccole con molta parte verde, quelle dette anche erbette, e non quelle chiamate coste, caratterizzate appunto da grandi coste bianche.
2 rotoli di pasta brisè rettangolari
500 gr di quagliata un latticino tipico ligure (sostituibile con un miscuglio di 2/3 ricotta e 1/3 yogurt greco intero)
150 gr di parmigiano grattugiato
1 dl di panna liquida
4 uova
uno spicchio d'aglio
un po’ di maggiorana fresca
olio d’oliva extra vergine dal gusto delicato q.b.
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Pulite e lessate le erbette in una pentola con il coperchio per 20 minuti in poca acqua leggermente salata. Quando le bietole saranno cotte, toglietele dal fuoco e mettetele a scolare.  A questo punto occorre far perdere il siero alla quagliata. Mettetela su un setaccio e lasciate sgocciolare il siero per almeno mezzora, mescolando di tanto in tanto. Lavate la maggiorana e recuperate le foglioline. Pestate o tritate la maggiorana assieme allo spicchio d’aglio sbucciato. Riunite in una ciotola le bietole dopo averle ben strizzate, la maggiorana e 100 gr di parmigiano grattugiato, mescolate e poi aggiustate di sale e pepe. Mescolate la quagliata ben scolata con la panna e un cucchiaio di farina. Sistemate la prima sfoglia di pasta in un contenitore rettangolare, bucherellate con una forchetta, spolverate con il grana e versate il composto di bietole e formaggio, distribuite uniformemente il composto di quagliata sulle bietole, formate quattro incavi e sistemateci le uova sgusciate, versateci sopra un filo d'olio evo, spolverate con il grana rimasto e ricoprite con l'altra pasta sfoglia. Fate aderire bene i bordi, spennellate la superficie con l'olio e cuocete in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti c.a.Sistemate la prima sfoglia di pasta in un contenitore rettangolare, bucherellate con una forchetta, spolverate con il grana e versate il composto di bietole e formaggio, formate quattro incavi e sistemateci le uova sgusciate, versateci sopra un filo d'olio evo e ricoprite con l'altra pasta sfoglia. Fate aderire bene i bordi, spennellate la superficie con l'olio e cuocete in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti c.a.

 

N.B. Per fare prima io ho impiegato la pasta sfoglia qui trovate la ricetta originale che comprende anche la pasta

 

 


martedì 4 aprile 2017

Tortino bietole, ricotta e noci

A modo mio


Ingredienti e dosi per quattro persone:

Un rotolo di pasta sfoglia
300 g. di bietole
150 g. di ricotta
2 gherigli di noce
50 g di grana grattugiato
2 uova
un pizzico di maggiorana
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Pulire e lavare le bietole, tagliarle grossolanamente e sbollentarle in acqua leggermente salata, scolarle e strizzarle per bene. In un recipiente lavorare la ricotta con le due uova fino ad ottenere una crema, quindi unire le bietole, il grana grattugiato, i gherigli di noce tritati, un pizzico di maggiorana ed infine aggiustare di sale e pepe. Stendere la pasta sfoglia con la sua carta forno in una teglia; bucherellare la pasta con i rebbi di una forchetta e spolverare di grana grattugiato, versare il composto, livellare, spolverare ancora con il grana e richiudere i bordi. Cuocere in forno per una ventina di minuti a 180°. Servire caldo o freddo.

domenica 2 aprile 2017

Melanzane alla parmigiana con mozzarella di bufala

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

1 kg di melanzane
250 g. di salsa di pomodoro
3 cucchiai di olio evo
1 spicchio d'aglio
qualche foglia di basilico
250 g di mozzarella di bufala
100 g di parmigiano grattugiato
sale q.b.

Preparazione:

Pulire, levare la pelle e affettare finemente le melanzane, cospargetele di sale per far perdere l'acqua amara, quindi sistemarle in una padella antiaderente e arrostirle da entrambi i lati. Nel frattempo preparare un soffritto col l'olio e aglio, aggiungere la salsa e far cuocere qualche minuto. Versare qualche cucchiaio di salsa in una teglia capiente, alternare melanzane, mozzarella di bufala a tocchetti e foglie spezzettate di basilico. Terminare con una spolverata di grana grattugiato e un giro d'olio evo. Cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti circa.