domenica 25 marzo 2018

Peperoni e cipolle in agrodolce

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

due peperoni
due cipolle
due cucchiai di zucchero di canna
due cucchiai di olio evo
un cucchiaio di aceto balsamico
un cucchiaio di vino bianco secco
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Pulire, lavare e cuocere al forno i peperoni (così da togliere facilmente la pelle), nel frattempo soffriggere le cipolle affettate finemente con l'olio in una capiente padella. Appena cominciano ad imbiondire, unire i peperoni tagliati a listarelle, lo zucchero e l'aceto; amalgamare bene aggiustando di sale e pepe, sfumare con il vino e terminare la cottura. Servire caldi o freddi.

sabato 24 marzo 2018

Focaccia gorgonzola e zucca

A modo mio

Ingredienti e dosi:     

250 g. c.a. di farina di grano saraceno
250 g. c.a. di farina manitoba
1/2 l. di latte tiepido
100 g. di zucca

50 g. di gorgonzola 
un cucchiaio di zucchero di canna
una bustina lievito di birra disidratato
sale e olio evo q.b.




Preparazione:

Per togliere più facilmente la buccia dalla zucca, tagliatela a pezzetti e cuocetela in forno già caldo a 180° per una quindicina di minuti. Quindi sciogliere il lievito con lo zucchero, il latte tiepido e l'olio; aggiungere la zucca, schiacciata con una forchetta, il gorgonzola e le due farine già miscelate tra di loro, amalgamando bene e, per ultimo, il sale. Quando la pasta non s'attaccherà più alle dita, formate un pane e incidetelo nel senso della lunghezza; fate lievitare almeno due ore coperto da un panno.  Riprendere la pasta formare quattro pani, ripetere il procedimento e far riposare ancora per un'ora. A questo punto stendere la pasta in una teglia leggermente unta, rigirandola più volte, formate delle piccole fossette con le nocche delle mani e versatevi sopra un pochino d'acqua tiepida e un cucchiaio di olio evo; lasciar lievitare ancora una mezzora. Cuocere in forno già caldo a 180 gradi per una trentina di minuti. (Con lo stesso impasto ho fatto anche due pagnotte).

giovedì 22 marzo 2018

Lasagne al forno besciamella, formaggio e spinaci

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

6 sfoglie di pasta per lasagne
150 g. di spinaci lessi
50 g. di formaggio tipo emmental
100 ml di besciamella senza burro
50 g. di parmigiano grattugiato


Preparazione:

Pulire, lavare e lessare gli spinaci in poca acqua leggermente salata; nel frattempo preparare la besciamella, qui il procedimento senza usare il burro. In una teglia mettere qualche cucchiaio di besciamella e una sfoglia di pasta, ricoprire con gli spinaci ed il formaggio e ripetere il procedimento sino a terminare gli ingredienti. Alla fine spolverare con il parmigiano grattugiato e cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti.


mercoledì 21 marzo 2018

Lasagne e melanzane al forno

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

2 melanzane
6 sfoglie di pasta per lasagne
un cucchiaio di olio evo
150 ml di salsa di pomodoro
uno spicchio d'aglio
50 g. formaggio a fette tipo emmental
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale e paprika q.b.


Preparazione:

Pulire, lavare, levare la buccia e affettare le melanzane, disporle in una teglia con la carta forno e cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti; nel frattempo, scaldare l'aglio nell'olio, come inizia a prendere colore, unire la salsa, salare e spolverare con la paprika e far cuocere per qualche minuto. Mettere un cucchiaio di salsa in una teglia e sistemare la prima sfoglia di pasta, ricoprire con le melanzane, il formaggio e la salsa, fino a terminare gli ingredienti; spolverare con il parmigiano grattugiato e cuocere in forno per una ventina di minuti.

domenica 18 marzo 2018

Cornetti senza burro

A  modo mio

Ingredienti per 16 cornetti:

250 g. di farina 0
250 g. farina manitoba
250 ml di latte a temperatura ambiente
100 g. di zucchero di canna
una bustina (5 g.) di lievito di birra secco
2 cucchiai di olio di semi
un cucchiaimo di sale

Per il ripieno:

marmellata a picere

Preparazione:

Mettete il latte in una ciotola capiente e scioglietevi all’interno il lievito sbriciolato mescolando con una forchetta, unite lo zucchero e l'olio, aggiungete le farine già miscelate tra di loro con il sale e amalgamate bene. Mescolate fino ad ottenere un impasto uniforme che non si attaccherà più alle dita. Copritelo con la pellicola e lasciate lievitare  per circa un’ora. Mettete l’impasto sul piano di lavoro e col matterello stendetelo con uno spessore di mezzo cm. Formate dei triangoli più o meno 8 cm di base e 18 di altezza (potete usare una sagoma per facilitare l'operazione), sistemate la marmellata e richiudeteli partendo dalla parte più larga. Fate lievitare ancora un ora e poi cuocete in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti. Una volta pronti e raffreddati, si possono spolverare con lo zucchero al velo.

lunedì 12 marzo 2018

Polpettone patate, finocchi e mozzarella

A modo mio

Ingredienti e dosi per 4 persone:

2 finocchi
4 patate
100 g. di mozzarella
un cucchiaio di parmigiano gratuggiato
olio e.v.o, sale e paprika q.b


Preparazione:

Pulire, lavare e lessare con la buccia le patate; pulire, lavare, tagliare a pezzetti i finocchi e lessarli in poca acqua leggermente salata. Sbattere le uova con il formaggio grattugiato, il sale ed un pizzico di paprika, unire le patate schiacciate, i finocchi e la mozzarella a pezzetti; amalgamare bene, versare in una pirofila in cui avrete disposto un foglio di carta forno, livellare e cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti. Servire caldo.

domenica 11 marzo 2018

Code di gamberi in padella

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone

12 Code di gamberi (di grandi dimensioni già pulite)
uno spicchio d'aglio
1/2 bicchiere vino bianco secco
2 cucchiai di  succo di limone
un ciuffo di prezzemolo
Olio evo, sale e pepe q.b.


Preparazione:

Metti sul fuoco una padella di grandi dimensioni e fai scaldare un filo d’olio. Aggiungi lo spicchio d’aglio e fallo rosolare nell’olio finché non inizierà a dorare, metti le code di gamberi nella padella dopo averli lavati bene ed aggiungi anche il vino bianco, quindi abbassa la fiamma e copri la padella con il suo coperchio. Trita il prezzemolo ed inseriscilo in un recipiente con un po’d’olio extravergine d’oliva, il succo di limone ed un pizzico di sale e di pepe. Fai cuocere le code di gamberi per una decina di minuti girandoli circa a metà cottura.Trascorso il tempo di cottura, cospargi i gamberi con il misto d’olio, limone e prezzemolo e poi potrai servirli in tavola.


mercoledì 7 marzo 2018

Risotto allo zafferano

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

1 litro di brodo vegetale
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 scalogno
300 g. di riso tipo carnaroli
1 bicchiere di vino bianco secco
1 bustina di zafferano
2 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiatoSale e pepe q.b.


Preparazione:

Scaldare il brodo vegetale, ammolare i funghi in acqua e poi tritarli. Pulitre, lavare e tritare finemente lo scalogno, rosolarlo a fuoco lento in un tegame con i bordi alti. Appena comincia a dorare, aggiungere un cucchiaio di brodo e far tostare il riso per qualche minuto. Sfumare con il vino bianco, unire lo zafferano sciolto in un mestolo di brodo che và aggiunto poco alla volta fino a portare a cottura, aggiustare di sale e pepe e, prima di portare in tavola, mantecare con il formaggio.


lunedì 5 marzo 2018

Tortino spinaci e pecorino

A modo mio

Ingredienti e dosi:

Un rotolo di pasta sfoglia brisè
250g. di spinaci
100g. di pecorino
2 cucchiai di grana grattugiato
un uovo
sale, pepe q.b.


Preparazione:

Pulire, lavare e lessare gli spinaci in poca acqua leggermente salata. Sbattere l'uovo con un pizzico di sale e un cucchiaio di grana grattugiato, aggiungere il pecorino grattugiato e, una volta raffreddati, gli spinaci, aggiustare di pepe. Stendere la pasta sfoglia in una teglia, forare il fondo con i rebbi di una forchetta, spolverare con il grana grattugiato, stendere il composto, livellarlo e richiudere i bordi. Spolverare con il rimanente formaggio e cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti. Servire caldo o freddo.

sabato 3 marzo 2018

Cornetti salati con speck e brie

A modo mio

Ingredienti e dosi:

250 g. farina 0
250 g. farina manitoba
250 ml di latte tiepido
una bustina di lievito di birra disidratato
un cucchiaio d'olio evo
un cucchiaio di zucchero di canna
un cucchiaino di sale

Per il ripieno:
75 g. di brie
75 g. di speck


Preparazione:

Sciogliere il lievito nel latte con lo zucchero e l'olio, aggiungere le due farine già miscelate fra di loro, e per ultimo, il sale e amalgamare bene; quando la pasta non s'attaccherà più alle dita, formare un pane e inciderlo nel senso della lunghezza; fare lievitare almeno due ore coperto da un panno.
Passato questo tempo riprendere la pasta e dividerla in due, ripetendo il procedimento, quindi far lievitare ancora almeno un ora, quindi stendere la pasta con un mattarello e formare dei triangoli, guarnire con lo speck ed il brie e richiudere arrotolando la pasta su se stessa. Far lievitare ancora un ora e cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti. Con la pasta avanzata ho fatto una pizza.




venerdì 2 marzo 2018

Nasello con cipolle in agrodolce

A modo mio

Ingredienti e dosi per 4 persone:

400 g. di cuori di nasello
2 cipolle
un cucchiaio di vino bianco secco
un cucchiaio di aceto
2 cucchiai di zucchero di canna
Olio evo, sale e paprikaq.b.


Preparazione:

Pulire, lavare e tagliare le cipolle finemente e soffriggerle in padella con l'olio evo ed un pizzico di sale, quando imbiondiscono aggiungere l'aceto e quindi lo zucchero; dopo qualche minuto mettere in padella anche il nasello e terminare la cottura sfumando con il vino bianco aggiustando di sale e paprika.