lunedì 5 dicembre 2016

Cotechino con salsa di mele

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

Un cotechino da 300 g. c.a.
Un litro brodo vegetale
3 mele
1 cucchiano di aceto balsamico

Preparazione:

Lessare il cotechino in acqua leggermente salata con una costa di sedano ed una cipolla. Pulire, tagliare a fette le mele e cuocerle al forno. Una volta pronte, schiacciarle con una forchetta, amalgamare con l'aceto balsamico e sistemare sulle fettine di cotechino.


domenica 4 dicembre 2016

Tiramisù all'arancia

A modo mio

Ingredienti e dosi:

150 g. di formaggio spalmabile
2 uova
3 cucchiai di zucchero di canna
la scorza di un’arancia grattuggiata
il succo di due arance
2 cucchiaini di limoncello
200 g. di savoiardi


Preparazione:

Sbattere i tuorli d'uova con lo zucchero di canna, aggiungere il liquore e quindi il formaggio e amalgamare bene. Tritare la scorza di un arancia non trattata e spremere le altre due. Impregnare i savoiardi nel succo d'arancia e sistemarli in una pirofila, ricoprire con la crema e ripetere il procedimento fino a terminare i biscotti, completare con una spolverata di scorza d'arancia grattugiata. Tenere in frigo almeno due ore prima di servire.

sabato 3 dicembre 2016

Pasta e ceci con la zucca

A modo mio

Ingredienti per quattro persone:

200 g. di zucca
200 g. di ceci cotti
uno spicchio d'aglio
un rametto di rosmarino
due foglie di salvia
brodo vegetale
300 g di pasta a piacere
olio evo, sale e peperoncino q.b.

Preparazione:

Pulire la zucca e tagliarla a dadini. In un tegame dal fondo pesante scaldare 2 cucchiai di olio assieme all'aglio, al rametto di rosmarino e alle foglie di salvia. Far andare 5 minuti ed aggiungere la zucca ed un mestolo di brodo vegetale. Far cuocere coperto per una decina di minuti (aggiungendo brodo se si asciuga troppo) ed unire i ceci già lessati. Coprire con altro brodo e portare a cottura (sarà cotto quando la zucca tenderà a disfarsi) aggiustare di sale. Nel frattempo cuocere in acqua salata la pasta e scolarla al dente. Togliere il rosmarino e la salvia, aggiungere quindi la pasta al condimento che deve essere abbastanza liquido (tipo minestra per capirsi) e far cuocere ancora per cinque minuti. Servire con una spolverata di peperoncino, un giro di olio crudo ed una spolverata di grana grattugiato.

Fonte ricetta originale

lunedì 28 novembre 2016

Torta integrale agli agrumi

A modo mio

Ingredienti e dosi:

150 g. di farina integrale
un cucchiaio di fecola di patate
il succo di un arancia
il succo di un limone
2 uova
un cucchiaio di scorza d'arancia tritata
50 g. di zucchero di canna
un cucchiaio di olio di semi
1/2 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
zucchero a velo per guarnire



Preparazione:

Sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina, l'olio, la fecola, il succo degli agrumi, la scorza tritata, la mezza bustina di lievito e, per ultimi, gli albumi montati a neve con un pizzico di sale. Amalgamare bene, sistemare un foglio di carta forno in una teglia e versarvi il composto. Cuocere in forno già caldo a 170° per una ventina di minuti e, una volta raffreddata, ricoprire a piacere con lo zucchero a velo.

venerdì 25 novembre 2016

Farinata di ceci con patate e rosmarino

A modo mio


Ingredienti e dosi per quattro persone:

500 g. di farina di ceci
1 cucchiaio di farina 0
2 patate
2 cucchiai di rosmarino tritato
4 cucchiai di olio d’oliva evo
1 litro abbondante  di acqua tiepida
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Diluire la farina di ceci (insieme al cucchiaio di farina 0) con l’acqua tiepida aggiungendola poco alla volta e cercando di non fare grumi. Salare e pepare, lasciare riposare almeno tre ore; nel frattempo pulire e lavare le patate. Mentre la pastella riposa, togliere la schiuma che eventualmente si potrebbe formare. Versare l'olio in una capiente padella oppure in due (lo spessore della farinata deve essere di 1/2 cm c.a.),  aggiungere la pastella, terminare unendo e amalgamando bene le patate tagliate a fettine e spolverare con il rosmarino tritato.  Portare il forno a 180° e cuocere per una trentina di minuti (deve formarsi una crosticina dorata).

lunedì 21 novembre 2016

Spiedini misti

A modo mio

Ingredienti per quattro persone:

150 g. di salciccia
150 g. petto di tacchino
150 g. di petto di pollo
1 peperone
1 mazzetto di rosmarino
olio extravergine d’oliva e sale q.b.
1/2 bicchiere di vino bianco


Preparazione:

Pulire e tagliare a dadini il peperone, fare la stessa cosa con la carne e mettere il tutto a macerare per  una ventina di minuti, in un contenitore con l'olio ed il rosmarino; passato questo tempo infilzare i vari pezzi alternandoli tra di loro. Sistemare un foglio di carta forno su di una teglia e disporvi gli spiedini. Mettere in forno già caldo per una ventina di minuti, spruzzandoli ogni tanto con il vino bianco, aggiustare di sale e servire subito.

sabato 19 novembre 2016

Torta amaretti e zucca

A modo mio

Ingredienti:

300 g. circa di zucca cotta
150 g. di farina integrale
150 g. di zucchero di canna
100 g. di amaretti sbricciolati
1/2 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaio d'olio di semi
2 uova
un cucchiaio di liquore all'amaretto
un pizzico di sale


Preparazione:

Pulire, levare la buccia e tagliare la zucca, cuocerla in poca acqua oppure al forno, una volta raffreddata, schiacciarla con una forchetta.
Sbattere i tuorli con lo zucchero ed il liquore, amalgamare la farina con gli amaretti sbriciolati, l'olio e la zucca, unire i tuorli poi gli albumi montati a neve con un pizzico di sale. Sistemare un foglio di carta forno in una teglia e cuocere per una ventina di minuti a 170 C°.

venerdì 18 novembre 2016

Trota salmonata gratinata

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

4 filetti di trota salmonata
1 carota
1 zucchina
1 spicchio d'aglio
1 mazzetto di prezzemolo
1 cucchiaio di pangrattato
1 cucchiaio di grana grattugiato
1 cucchiaio di pinoli
1 cucchiaio di capperi
4 cucchiai di olio evo
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Prendete i filetti di trota e sistemateli in una teglia rivestita con un foglio di carta forno unto appena di olio. Salate leggermente le trote. Tritate insieme l'aglio, il prezzemolo, la zucchina tagliata a pezzi, i pinoli, i capperi, il grana ed il pangrattato. Mettete poi una presa di sale e un giro di pepe. Frullate nel mixer il tutto affinchè risulti omogeneo. Deve risultare un composto non umido, in caso aggiungete ancora del pangrattato. Ora, sempre frullando, aggiungete un filo d'olio extra vergine (1/2 bicchiere scarso). Prendete la carota, sbucciatela e tritatela nel mixer (non troppo finemente) ed aggiungetela al resto. Disponete il composto sulle trote pressando e facendolo aderire bene. Lo strato deve essere alto almeno 1/2 centimetro. Infornate a 200 C° per una ventina di minuti o comunque finchè il gratin si sia leggermente dorato.

giovedì 17 novembre 2016

Tortino patate, cipolle e carciofi

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

Un rotolo di pasta brisè
250 g. di carciofi puliti e lessati
2 patate
una cipolla
due cucchiai di grana grattugiato
un cucchiaio di olio evo
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Pulire e lessare i carciofi e fare la stessa cosa con le patate, nel frattempo soffriggere la cipolla in una padella con l'olio. Una volta pronte, scolare le verdure, tagliarle a pezzetti e unirle alle cipolle. Sistemare la pasta brisè in una teglia, bucherellare il fondo con una forchetta, spolverare con il grana, riempire con le verdure, salare e pepare a picere e richiudere i bordi. Terminare con una spolverata di grana grattugiato e cuocere in forno già caldo a 180° per una quindicina di minuti. Servire caldo.

martedì 15 novembre 2016

Tortino ai cavolfiori

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

300 g. cavolfiore lessato
1 uovo
2 cucchiai di grana grattugiato
1 cucchiaio di olio evo
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Lavare, dividere il cavolfiore nei suoi fiori e lessare in acqua leggermente salata; scolare e far raffreddare, nel frattempo sbattere l'uovo con il formaggio, unire il cavolfiore, schiacciato con una forchetta, salare e pepare, amalgamare bene e sistemare in una teglia con un filo d'olio; cuocere in forno a 180°C per una quindicina di minuti e servire caldo.

lunedì 14 novembre 2016

Tortino patate e pomodoro

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

300 g. di patate
2 cucchiai di salsa di pomodoro
2 cucchiai olio evo
2 uova intere
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
Sale e pepe q.b.

Preparazione:

Lessare le patate con la buccia. Sbattere le uova con il formaggio, unire le patate (schiacciate con la forchetta o nel passa patate) e la salsa di pomodoro, amalgamare bene e aggiustare di sale e pepe. Sistemare il composto in un contenitore in cui avrete versato un filo d'olio e livellare bene. Cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti.

sabato 12 novembre 2016

Risotto con la zucca


A modo mio

Ingredienti e dosi per 4 persone:

300 g. di riso tipo carnaroli integrale
300 g. di zucca cotta
1 cipolla
1 litro di brodo vegetale
1 cucchiaio d'olio evo
1/2 bicchiere di vino bianco secco
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Pulire, lavare, tagliare a pezzi la zucca e lessarla in acqua leggermente salata (che poi useremo per far cuocere il riso); nel frattempo soffriggere la cipolla nell'olio e sfumare con il vino bianco. Quando la cipolla comincia ad imbiondire, unire il riso rimestare e, dopo qualche minuto, aggiungere la zucca (schiacciata con una forchetta) e il brodo, a poco a poco, fino alla cottura. Salare, pepare a piacere e servire caldo con grana grattuggiato.

venerdì 11 novembre 2016

Merluzzo con cipolle e patate in agrodolce

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

400 g. di filetti di merluzzo surgelati
1 cipolla
2 patate
1/2 bicchiere di vino bianco
1 cucchiaino di aceto di vino bianco
1 cucchiaio di olio evo
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Pulire, sbucciare le patate, lavarle, tagliarle a tocchetti e farle bollire in poca acqua leggermente salata, nel frattempo, soffriggere la cipolla con l'olio, appena comincia a colorarsi, sfumare con il vino, aggiungere lo zucchero e l'aceto, poi anche e i filetti di merluzzo. Unire quindi le patate e terminare la cottura salando e pepando a piacere.



domenica 6 novembre 2016

Verza al pomodoro

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

800 g di cavolo cappuccio
1 bicchiere di vino bianco secco
1/2 bicchiere di aceto bianco
1 cucchiaio di zucchero di canna
2 cucchiai di salsa di pomodoro
1 spicchio di aglio
2 foglie d'alloro
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Tagliere la verza a metà, dopo aver rimosso le foglie esterne; tagliare sottilmente ogni metà del cavolo cappuccio per ottenere una sorta di julienne. Lavare la verza con abbondante acqua, dunque scolarlo aiutandosi con la centrifuga per l’insalata. Riunire le fettine di verza in una padella molto capiente, aggiustare di sale e pepe, aromatizzare con uno o due spicchi di aglio ed unire un cucchiaio di zucchero.  Accendere il fuoco ed unire il vino bianco secco e l’aceto bianco; mantenere un calore vivace fino al raggiungimento dell’ebollizione. A questo punto, coprire con il coperchio, aggiungere le due foglie d'alloro e la salsa di pomodoro, abbassare il calore e cuocere molto dolcemente per un’ora o più, fino a quando le verdure avranno assunto una consistenza morbida. nel caso dovesse asciugare troppo, aggiungere vino bianco oppure acqua tiepida. Al momento di servire condire con un filo d'olio extra vergine d'oliva.


sabato 5 novembre 2016

Tortino con verdure e formaggio

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

1 rotolo di pasta sfoglia brisè
1 patata
1/2 peperone giallo
1/2 peperone rosso
100 g. di bietole lessate
1 cucchiaio di grana grattugiato
50 g. formaggio tipo certosa
sale e peperoncino q.b.


Preparazione:

Pulire, lavare e lessare in poca acqua leggermente salata le bietole e le patate tagliate a tocchetti; nel frattempo, pulire e tagliare a pezzetti il peperone e cuocerlo al forno. Una volta pronte le verdure, sistemare la pasta sfoglia in una teglia, bucherellare il fondo con una forchetta, spolverare con il grana grattugiato, versare le verdure e ricoprire con il formaggio, salare a piacere e aggiungere un pizzico di peperoncino; richiudere i bordi e cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti.


venerdì 4 novembre 2016

Spiedini gamberi e peperoni

A modo mio


Ingredienti e dosi per due persone:

100 g. di gamberi sgusciati
1/2 peperone giallo
1/2 peperone rosso
1 cucchiaio di olio evo
1 cucchiaio di vino bianco secco
sale q.b.


Preparazione:

Pulite e tagliate a pezzetti i peperoni, alternateli negli spiedini con i gamberi, ponete in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti irrorandoli all'inzio con l'olio e, quasi al termine della cottura, con il vino bianco; salate a piacere e servite subito.

mercoledì 2 novembre 2016

Zuppa di ceci e lenticchie

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

200 g. di ceci
200 g. di lenticchie
1 spicchio d'aglio
1 cipolla
1 costa di sedano
1 carota
2 foglie d'alloro
1 pizzico di peperoncino
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 cucchiaio d'olio EVO


Preparazione:

Lasciare in ammollo i ceci e le lenticchie per tutta la notte, quindi preparare un brodo vegetale con la cipolla, la carota, l'aglio ed il sedano; scolare il brodo, mettere da parte le verdure, salare leggermente, unire ceci e lenticchie con le foglie d'alloro e far cuocere almeno due ore. Passato questo tempo,  unire la salsa concentrata, il peperoncino e l'olio EVO, terminare la cottura aggiungendo a piacere della pasta di piccolo formato.


martedì 1 novembre 2016

Torta integrale alle clementine

A modo mio

Ingredienti e dosi:

2 clementine
150 g. di farina integrale
1 cucchiaio di fecola di patate
2 uova
50 g. di zucchero di canna
1/2 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
zucchero a velo per guarnire



Preparazione:

Pulire, lavare due clementine e farle bollire in acqua. Una volta raffredate, usare il passaverdure per ridurle in purea. Sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina, la fecola, la purea di clementine, la mezza bustina di lievito e, per ultimi, gli albumi montati a neve con un pizzico di sale. Amalgamare bene, sistemare un foglio di carta forno in una teglia e versarvi il composto. Cuocere in forno già caldo a 170° per una ventina di minuti e, una volta raffreddata, ricoprire a piacere con lo zucchero a velo.



sabato 29 ottobre 2016

Usiamo la zucca...

Focaccia e panini con zucca e semi di girasole 




Ingredienti e dosi: 

100 g. di farina integrale
100 g. di farina manitoba
300 g. di farina 0
300 ml. di acqua tiepida
100 g. di zucca cotta al vapore
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaino di sale
1 cubetto di lievito di birra
3 cucchiai di olio EVO
una manciata di semi di girasole

Preparazione:

Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida, aggiungere il miele, la zucca cotta schiacciata con una forchetta, le farine già miscelate, 1 cucchiaio d'olio e, per ultimo il sale. Impastare fino a che non si attacchi più alle dita (aggiungendo farina 0); formare un pane, inciderlo nel senso della lunghezza, coprire con un panno umido e far riposare almeno due ore. Passato questo tempo riprendere la pasta, lavorarla ancora e formare altri due pani ripetendo il procedimento; dopo un ora circa, stendere la pasta per formare la focaccia e usare la parte rimanente per i panini. In una teglia versare un cucchiaio d'olio, quindi sistemare la focaccia e rigirarla due volte, sistemare i semi di girasole, versare un cucchiaio d'acqua tiepida e uno di olio. Far riposare almeno altri 30 minuti, nel frattempo preparare i panini e poi far cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti c.a.



Tortino di zucca e ricotta



Ingredienti e dosi per quattro persone:

1 rotolo di pasta sfoglia brisè
300 g di zucca cotta al vapore
1 uovo
100 g di ricotta
50 g di grana grattugiato
noce moscata q.b.
sale q.b.
pepe q.b.


Preparazione:

Pulire, lavare e sbucciare la zucca, tagliarla a pezzetti e lessarla in poca acqua leggermente salata; oppure, ancora meglio, cuocerla al vapore. Sbattere l' uovo con un pizzico di sale e 2 cucchiai di grana grattugiato, unire la ricotta e la zucca schiacciata con una forchetta, amalgamare bene, aggiungere un pochino di noce moscata e aggiustare di sale e pepe a piacere. Sistemare la pasta sfoglia in una teglia, bucherellare la superficie e spolverare con il grana grattugiato, versare il composto e richiudere i bordi. Terminare con una spolverata di grana grattugiato e cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti.


Torta di zucca con farina di riso e miele



Ingredienti e dosi:

300 g. di zucca pulita
2 uova
2 cucchiai di olio di semi
1 cucchiaio di fecola di patate
4 cucchiai di miele a piacere
200 g. di farina di riso
1/2 bustina di lievito per dolci (8 gr)
1 pizzico di sale

Preparazione:

Pulire, levare la buccia, lavare e tagliare a pezzetti la zucca, lessarla in poca acqua. Sbattere i tuorli con il miele, aggiungere l'olio, e, una volta raffreddata, la zucca schiacciata con una forchetta. Unire la farina di riso, la fecola, il lievito e, per ultimo, gli albumi montati a neve con un pizzico di sale. Versare il composto in una teglia su cui avrete sistemato un foglio di carta forno e cuocere in forno già caldo a 170° per una quindicina di minuti.

venerdì 28 ottobre 2016

Bocconcini di salmone con cipolle

A modo mio

Ingredienti e dosi per due persone:

2 tranci di salmone
1 cipolla
2 cucchiai di olio EVO  
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 cucchiaino di zucchero
sale e peperoncino q.b.

Preparazione:

Pulire, lavare e affettare la cipolla; soffriggerla in una padella con l'olio, una volta che comincia ad imbiondire aggiungere lo zucchero e sfumare con il vino bianco. Unire i tranci di salmone spezzettati, far cuocere rigirando, salare e aggiungere un pizzico di peperoncino. Servire caldi.

mercoledì 26 ottobre 2016

Torta di mele con farina di riso

A modo mio

Ingredienti per una tortiera da 24 cm:

3 mele
2 uova
2 cucchiai di olio di riso
300 g. di farina di riso
150 g. di zucchero di canna
1 yogurt alla vaniglia
2 cucchiai di succo di limone
1 cucchiaio di amido di mais
1/2 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale


Preparazione:

Sbucciare e affettare le mele e irrorarle con il succo di un limone; nel frattempo sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere, l'olio, la farina di riso, lo yogurt, l'amido di mais ed il lievito amalgamando bene. Unire gli albumi montati a neve con un pizzico di sale. Stendere in una teglia su cui avrete prima disposto un foglio di carta forno, sistemare le mele a raggiera e cuocere in forno già caldo a 170° per una ventina di minuti c.a. (fare la prova stecchino)

martedì 25 ottobre 2016

Zuppa di castagne e ceci

A modo mio


Ingredienti e dosi per quattro persone:

300 g. di ceci
200 g. di castagne secche o fresche
1 spicchio di aglio
4 cucchiai di olio extravergine d'oliva (EVO)
1 rametto di rosmarino
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
Sale e peperoncino q.b.

Preparazione:

Mettete a bagno i ceci la sera precedente in acqua e sale e cuoceteli, quindi, il mattino seguente in una pentola possibilmente di coccio, a fuoco lento. Contemporaneamente in un’altra pentola mettete a lessare le castagne con la loro buccia, quindi quando saranno cotte privatele sia della buccia dura esterna che della pellicina interna. Qualora usiate quelle secche, fatele ugualmente lessare come per le fresche. Nel frattempo preparate un soffritto in un tegame con dell'olio extravergine d'oliva, uno spicchio di aglio ed il rosmarino. Quando il soffritto sarà ben rosolato, unitelo alla pentola con i ceci; aggiungete quindi, alla preparazione, le castagne precedentemente lessate e il concetrato di pomodoro. Salate e unite una spoverata di peperoncino, eventualmente, schiacciate due o tre cucchiai di ceci ed utilizzateli per addensare il brodo. Se volete, potete aggiungere anche della pasta a piacere. Lasciate insaporire il tutto per due o tre minuti, quindi servite.

domenica 23 ottobre 2016

Farinata di ceci con patate

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

500 g. di farina di ceci
1 cucchiaio di farina 0
2 patate
4 cucchiai di olio d’oliva evo
1 litro abbondante  di acqua tiepida
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Diluire la farina di ceci (insieme al cucchiaio di farina 0) con l’acqua aggiungendola poco alla volta, cercando di non fare grumi. Salare e pepare, lasciare riposare almeno tre ore; nel frattempo pulire e lavare le patate. Mentre la pastella riposa, togliere la schiuma che eventualmente si potrebbe formare. Versare l'olio in una capiente padella oppure in due (lo spessore della farinata deve essere di 1/2 cm c.a.),  aggiungere la pastella, terminare unendo e amalgamando bene le patate tagliate a julienne. Portare il forno a 180° e cuocere per una trentina di minuti (deve formarsi una crosticina dorata).

venerdì 21 ottobre 2016

Salmone al cartoccio con zenzero e lime

A modo mio

Ingredienti e dosi per tre persone:

3 filetti di salmone
2 cucchiai di olio EVO
1/2 bicchiere di succo di lime
1 spicchio d'aglio
 sale e zenzero q.b.

Preparazione:

Sistemare i filetti di salmone nella carta d'alluminio, ricoprire con aglio tritato, olio e lime salare a piacere, aggiungere un pizzico di zenzero e richiudere, cuocere in forno già caldo a 180° per una quindicina di minuti.

giovedì 20 ottobre 2016

Tortino prosciutto e formaggio

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

Un rotolo di pasta sfoglia brisè
125 g. di formaggio tipo stracchino
125 g. di prosciutto cotto
2 cucchiai di grana grattugiato

Preparazione:

Sistemare la sfoglia in una teglia, bucherellare il fondo con una forchetta, spolverare con il grana grattugiato, aggiungere il formaggio a pezzi ed il prosciutto tritato, richiudere i bordi e cuocere in forno già caldo a 180° per una quindicina di minuti.


mercoledì 19 ottobre 2016

Lasagne al forno ai funghi

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

250 g. di lasagne pronte all’uovo con superficie ruvida
800 g. di passata di pomodoro
200 g. di funghi
250 gr di formaggio tipo edamer
5 cucchiai di grana grattugiato
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di farina
1 spicchio d'aglio
1/2 bicchiere di latte
1 cucchiaio di farina
sale e noce moscata q.b.

Preparazione:

Iniziate preparando la salsa versando un filo di olio in un tegame, scaldate lo spicchio d'aglio e aggiungete i funghi a pezzettini e la passata. Fate cuocere per una decina di minuti. Fate attenzione a non far ritirare troppo il sugo aggiungendo eventualmente un pò di acqua. Versate sul fondo di una pirofila 2 mestoli di salsa di pomodoro e fate un primo strato di lasagne. Bagnate con la salsa e sistemateci parte delle fettine di edamer. Spolverizzate con il grana grattugiato e poi disponete un altro strato di lasagne. Alternate salsa ai funghi, lasagne, besciamella e formaggio fino a terminare gli ingredienti spolverando alla fine con il grana grattugiato. Cuocere in forno già caldo a 180° per una quindicina di minuti.

Qui la ricetta per la besciamella senza burro

lunedì 17 ottobre 2016

Peperoni ripieni

A modo mio

Ingredienti per quattro persone:

    3 peperoni
    2 cucchiai di olio di oliva evo
    6 fette di pane raffermo
    latte q.b.
    1 cipolla rossa
    un pizzico di paprika
    2 filetti di acciughe
    180 g di tonno in scatola
    2 cucchiai di zucchero di canna
    2 cucchiaini di aceto balsamico
    prezzemolo tritato q.b.

   
Preparazione:

Riscaldare il forno a 180°; lavare i peperoni e dividerli a metà, eliminare i filamenti bianchi ed i semi. Sistemare su di una teglia un foglio di carta forno e adagiarvi i peperoni leggermente unti all'interno. Cuocere in forno per circa venti minuti. Nel frattempo sminuzzare il pane nel latte, aggiungere il prezzemolo tritato e far riposare una decina di minuti. Scaldare l'olio in un tegame e soffriggere la cipolla, a cottura quasi ultimata aggiungere lo zucchero, l'aceto balsamico, un pizzico di paprika e le acciughe tritate. Riprendere il pane ammollato nel latte, aggiungere il tonno sminuzzato e le cipolle e con questo composto farcire i peperoni. Cuocere in forno per una quindicina di minuti o fintanto che risultino abbrustoliti. Servire freddi.

venerdì 14 ottobre 2016

Seppie, pomodori e piselli

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

500 g. di seppie surgelate
250 g. di piselli in scatola
2 spicchi d'aglio
2 bicchieri di passata di pomodoro
2 cucchiai di olio d’oliva extra vergine
1/2 bicchiere di vino bianco secco
sale, prezzemolo e peperoncino q.b.


Preparazione:

Pulite le seppie, lavatele sotto l'acqua corrente e lessatele al dente in poca acqua salata.
Nel frattempo pulire gli spicchi d'aglio e metterli in un tegame a soffriggere con  l'olio extra vergine d'oliva, unire le seppie tagliate grosssolanamente e sfumare con il vino bianco. Aggiungere la salsa di pomodoro, aggiustare di sale e peperoncino, a fine cottura mettere anche i piselli e poco prima di servire, spolverare con una manciata di prezzemolo tritato.

giovedì 13 ottobre 2016

Farinata di ceci con zucchine e cipolle

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

500 g. di farina di ceci
1 cucchiaio di farina 0
2 cipolle
2 zucchine
4 cucchiai di olio d’oliva evo
1 litro abbondante  di acqua tiepida
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Diluire la farina di ceci (insieme al cucchiaio di farina 0) con l’acqua aggiungendola poco alla volta, cercando di non fare grumi. Salare e pepare, lasciare riposare almeno tre ore; nel frattempo pulire, lavare, tritare finemente le cipolle e tagliare a rondelle sottili le zucchine. Mentre la pastella riposa, togliere la schiuma che eventualmente si potrebbe formare. Versare l'olio in una capiente padella oppure in due (lo spessore della farinata deve essere di 1/2 cm c.a.),  aggiungere la pastella, terminare unendo e amalgamando bene le cipolle e aggiungere le rondelle di zucchine. Portare il forno a 180° e cuocere per una trentina di minuti (deve formarsi una crosticina dorata).

lunedì 10 ottobre 2016

Sformato di zucca con patate

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

300 g. di patate
300 g. di zucca
2 cucchiai olio EVO
2 uova intere
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di ricotta
un pizzico di maggiorana
Sale e pepe q.b.

Preparazione:

Pulire, lavare e lessare patate e zucca a pezzetti. Sbattere le uova con il formaggio, unire le patate e la zucca (schiacciate con la forchetta o nel passa patate) la ricotta ed un pizzico di maggiorana, amalgamare bene e aggiustare di sale e pepe. Versare il composto in un contenitore in cui avrete versato un filo d'olio e livellare bene. Cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti.