sabato 16 giugno 2018

Frittelle ai fiori di zucca con farina integrale e birra

A modo mio



Ingredienti e dosi per quattro persone:

150 g. farina integrale
80 g. fiori di zucca
sale, pepe q.b.
olio per friggere q. b. 
qualche foglia di prezzemolo
300 ml di birra

Preparazione:

Pulite i fiori di zucca togliendo via il pistillo centrale, lavateli e lasciateli sgocciolare, dopodiché tagliateli a piccoli pezzi. In una ciotola capiente, mettete la farina, quindi versate la birra ed amalgamate bene, evitando che si formino grumi; unite i fiori di zucca ed il prezzemolo tritato aggiustate di  pepe e  il sale e continuate a mescolare, l'impasto deve risultare molto morbido e appiccicoso ma non proprio"liquido" quindi all'occorrenza aggiungete un pò di farina, se invece vi sembra troppo sodo, lavorate di più con la cucchiaia perchè i fiori tendono a perdere la loro acqua e rendere morbido l'impasto. Quando l'impasto sarà pronto, riscaldate l'olio in una padella capiente e a cucchiaiate aggiungete l'impasto tuffandolo nell'olio bollente, girate le frittelle in modo che cuociano da entrambi i lati e adagiate su carta assorbente man mano che le togliete dall'olio.

domenica 10 giugno 2018

Ravioli pomodoro e basilico

A modo mio


Ingredienti e dosi per quattro persone:

500 gr di ravioli al brasato Fontaneto
250 gr di pomodori freschi
uno spicchio d'aglio
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
4 foglie di basilico a foglia larga
2 cucchiai di vino rosso
sale q.b.

Vino Negromaro del Salento


Preparazione:

Soffriggete lo spicchio d'aglio nell’olio, aggiungete il pomodoro fresco passato e fate cuocere per qualche minuto; aggiungete le foglie di basilico, sfumate con il vino, salate e fate cuocere per altri 10 minuti. Sbollentate per qualche minuto i ravioli in acqua salata, scolateli e servite con la salsa di pomodoro.




giovedì 7 giugno 2018

Peperoni, pomodoro e cipolle in agrodolce

A modo mio


Ingredienti e dosi per quattro persone:

Due peperoni
due cipolle
due cucchiai di zucchero di canna
due cucchiai di olio evo
tre cucchiai di salsa di pomodoro
un cucchiaio di aceto balsamico
un cucchiaio di vino bianco secco
sale e paprika q.b.


Preparazione:

Pulire, lavare e cuocere al forno i peperoni (così da togliere facilmente la pelle), nel frattempo soffriggere le cipolle affettate finemente con l'olio in una capiente padella. Appena cominciano ad imbiondire, unire i peperoni tagliati a listarelle, lo zucchero e l'aceto; amalgamare bene terminando con la salsa di pomodoro e aggiustando di sale e paprika, sfumare con il vino e terminare la cottura. Servire caldi o freddi.

domenica 3 giugno 2018

Risotto agli spinaci...

...del mio orto

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

200 g di spinaci (congelati o freschi)
1 litro di brodo vegetale
2 cucchiai di olio evo
1 spicchio d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco secco
200 g di riso
20 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Pulire gli spinaci accertandosi che siano stati scartati tutti i gambi e sciacquare abbondantemente le foglie in acqua fresca corrente. Metterli in una capace pentola, portarli sul fuoco e farli bollire a fuoco moderato per 5 minuti. Non aggiungere altra acqua che non quella che resta sulle foglie dopo il lavaggio. A metà cottura unire un pizzico di sale. Quando cotti, mettere gli spinaci in un colino e pestarli con un cucchiaio in modo da strizzarli e levare i residui d’acqua. Tritarli finemente con la mezzaluna sul tagliere. Scaldare il brodo. In una pentola da minestra mettere l'olio con lo spicchio d'aglio e  far soffriggere a fiamma bassa. Quando la cipolla sarà ben dorata, unire il riso e lasciarlo tostare per un minuto.
Unire 4-5 mestoli di brodo bollente e far cuocere il riso almeno quindici minuti.
Continuare unendo il brodo man mano che viene assorbito, mescolando di tanto in tanto, senza lasciare che il composto si asciughi troppo, altrimenti cuocerebbe male ed in modo discontinuo.
5 minuti prima della fine del tempo di cottura del riso, unire gli spinaci, mescolare e portare a fine cottura. Spegnere il fuoco, unire il Parmigiano Reggiano grattugiato, mescolare accuratamente e far riposare per un minuto. Servire decorando con scaglie di Parmigiano ed una grattugiata di pepe.


lunedì 28 maggio 2018

Funghi impanati e fritti

A modo mio


Ingredienti e dosi per quattro persone:

400 gr di funghi porcini
due uova
farina 0 q.b.
sale q.b.
olio per friggere q.b.


Preparazione:

Iniziate pulendo e tagliando a fette di medio spessore le cappelle ed i gambi dei funghi porcini.
Sbattete le uova con un pizzico di sale; intingete i funghi, quindi passateli nella farina e ripetete l'operazione, friggeteli quindi in olio già caldo.In alternativa si può anche usare la farina di mais.


domenica 27 maggio 2018

Lasagne bietole, mozzarella e besciamella

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

250 g. di bietole
250 g. di lasagne di pasta fresca all'uovo
150 g. di besciamella
100 g. di mozzarella
50 g. di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di olio evo
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Pulire, lavare, e cuocere le bietole in acqua leggermente salata, nel frattempo, preparate la besciamella (qui la ricetta per farla senza usare il burro). Una volta pronte le bietole, ridurlo in purea e in pezzetti, aggiungere qualche cucchiaio di besciamella, sistemare le sfoglie di pasta ed alternare gli ingredienti (compresa la mozzarella a tocchetti); terminare con la besciamella ed infine spolverare con il parmigiano grattugiato. Cuocere in forno già caldo a 180° per una quindicina di minuti.

venerdì 25 maggio 2018

Risotto al cortese

A modo mio


Ingredienti e dosi per quattro persone:

Mezza cipolla
Olio extra vergine d'oliva q.b.
Brodo vegetale q.b.
200 g. di riso tipo Carnaroli
Parmigiano grattugiato (a piacere)
Vino bianco Cortese q.b.


Preparazione:

Iniziate pulendo mezza cipolla, sciacquandola e tritandola abbastanza finemente. Soffriggetela in poco olio e fatela imbiondire per qualche minuto, unite il riso, fatelo biscottare, quindi versate il brodo, man mano mescolando e portate a cottura, terminate sfumando con il vino bianco e mantecate a piacere con il parmigiano grattugiato.


mercoledì 23 maggio 2018

Polpettone patate e mozzarella

A modo mio


Ingredienti e dosi per 4 persone:


4 patate
2 uova
100 g. di mozzarella
un cucchiaio di parmigiano grattugiato
sale e paprika q.b


Preparazione:

Pulire, lavare e lessare con la buccia le patate; sbattere le uova con il formaggio grattugiato, il sale ed un pizzico di paprika, unire le patate schiacciate e la mozzarella a pezzetti; amalgamare bene, versare in una pirofila in cui avrete disposto un foglio di carta forno, livellare e cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti. Servire caldo o freddo.

mercoledì 16 maggio 2018

Lasagne cavolfiori besciamella e formaggio

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

Un cavolfiore medio
250 g. di lasagne di pasta fresca all'uovo
150 g. di besciamella
100 g. di formaggio tipo emmental o provola
50 g. di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di olio evo
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Pulire, lavare, tagliate le cime e lessate il cavolfiore in acqua leggermente salata, nel frattempo, preparate la besciamella (qui la ricetta per farla senza usare il burro). Una volta cotto il cavofliore, ridurlo in purea e amalgamarlo alla besciamella. Versare un cucchiaio d'olio sul fondo di una teglia capiente, aggiungere qualche cucchiaio di besciamella, sistemare le sfoglie di pasta ed alternare gli ingredienti; terminare con la besciamella ed infine spolverare con il parmigiano grattugiato. Cuocere in forno già caldo a 180° per una quindicina di minuti.


sabato 12 maggio 2018

Fiori d'acacia in pastella

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

250 g. di fiori di acacia
150 g. di farina 0
un cucchiaio di zucchero di canna
olio di semi q.b.
250 ml di acqua frizzante fredda
sale q.b.


Preparazione:

preparate la pastella mescolando in una ciotola la farina con il sale e lo zucchero. Aggiungere a poco a poco l'acqua cercando di eliminare tutti i grumi. Lasciate riposare la pastella in frigo per almeno mezz'ora. Scaldate due dita di olio in una padella ampia, passate i fiori di acacia nella pastella e scolateli leggermente. Quando l'olio è ben caldo adagiate i fiori ben distanziati nella padella e cuoceteli due minuti per lato, finché non sono croccanti e dorati. È meglio cuocere i fiori in due volte, in modo che non si appiccichino tra loro. Scolate i fiori dall'olio, appoggiateli in un piatto con qualche foglio di carta da cucina per assorbire l'olio in eccesso e cospargeteli di miele o zucchero.

Ricetta originale



venerdì 11 maggio 2018

Lasagne al salmone

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone: 

250 gpasta per lasagne 
200 g.  salmone affumicato
150 g.  mozzarella 
500 ml.  besciamella senza burro
un  ciuffetto di prezzemolo
2 cucchiai di olio evo
sale e pepe q.b.

Qui la ricetta per la besciamella senza burro

Preparazione:

Tagliare a pezzettini la mozzarella ed il salmone affumicato; tritare il prezzemolo; mettere in una teglia capiente, due cucchiai di olio e due di besciamella, sistemare le sfoglie e aggiungere gli ingredienti fino a completare. Terminare con la besciamella e cuocere in forno già caldo a 180° per una quindicina di minuti.






mercoledì 9 maggio 2018

Pizzette di melanzane

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

Una melanzana tonda
100 ml. di passata di pomodoro
100 g. di mozzarella
olio, sale, basilico q.b.


Preparazione:

Pulire, levare la buccia, lavare e affettare la melanzana. Sistemare un foglio di carta forno in una teglia, disporre le fettine di melanzane e scaldare per qualche minuto in forno già caldo a 180°; nel frattempo tagliare a pezzettini la mozzarella e scaldare la salsa di pomodoro con foglioline di basilico spezzettate (oppure origano) in una padella. Aggiungere un cucchiaino di salsa sopra ogni fettina di melanzana e terminare con i pezzettini di mozzarella. Terminare la cottura in forno per una decina di minuti.

lunedì 7 maggio 2018

Pane fatto in casa...

A modo mio

Ingredienti e dosi:

500 g farina farro e grano saraceno
200 g. farina manitoba
100 g. farina 0
una bustina  di lievito di birra secco
250 ml di latte tiepido
un cucchiaino di miele millefiori
un cucchiaio d'olio extravergine
1/2 cucchiaino di sale



Preparazione:

Sciogliere il lievito con il latte tiepido insieme al miele, unire le farine già miscelate e l'olio; amalgamare bene, quindi salare a piacere ed impastare a mano fino a che il composto non rimanga più attaccato alle dita, aggiungendo, nel caso, altra farina. Formare un pane, inciderlo, coprirlo con un panno e lasciar lievitare almeno due ore; passato questo tempo, riprendere la pasta e lavorla nuovamente formando tanti pani quanti preferite, nel mio caso due pagnotte. Ripetere il procedimento e far lievitare ancora un ora. Passato questo tempo, lavorare nuovamente le pagnotte e far riposare ancora il tutto per un ora quindi cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti.

N.B. Il segreto per fare in modo che il vostro pane fatto in casa abbia una crosta croccante: inserite nel forno una teglia con acqua e lasciatela durante la prima fase di cottura; il vapore permetterà al pane di avere una crosta croccante.

sabato 5 maggio 2018

Lasagne al pesto

A modo mio


Ingredienti e dosi per sei persone:

1/2 kg di lasagne di pasta fresca all'uovo
100 g. c.a. di pesto alla genovese
100 g. di formaggio tipo provola
300 g. di olio extra vergine di oliva
un litro di besciamella senza burro
100 gr di parmigiano grattugiato
sale q.b.

Qui il procedimento per preparare la besciamella senza usare il burro

Preparazione:

Mettete un pò d'olio evo e qualche cucchiaio di besciamella sul fondo della teglia, disponete le sfoglie di pasta alternando con il formaggio, la besciamella ed il pesto, fino a terminare gli ingredienti; alla fine spolverate con il parmigiano grattugiato. Cuocete in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti.

mercoledì 2 maggio 2018

Tortino melanzane e ricotta


A modo mio


Ingredienti e dosi:

una confezione di pasta sfoglia briseè
una melanzana
125 gr di ricotta
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
un uovo
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Pulire, lavare, levare la buccia alla melanzana, tagliarla a tocchetti e scaldarla per qualcje minuto in forno già caldo a 180°. Sbattere l'uovo con la ricotta ed un cucchiaio di parmigiano grattugiato, unire la melanzana salare e pepare a piacere. Sistemare in una teglia la pasta sfoglia, bucherellare il fondo con una forchetta, spolevare con il formaggio rimasto, riempire con il composto e richiudere i bordi.
Cuocere in forno per una quindicina di minuti. Servire caldo o freddo.

venerdì 27 aprile 2018

Tortino patate, fagiolini e prosciutto

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

Un rotolo di pasta sfoglia brisè
2 uova
50 g. di prosciutto tritato
50 g. di ricotta
100 g. di fagiolini
una patata
2 cucchiai di grana grattuggiato
un pizzico di paprika
sale q.b.


Preparazione:

Pulire, tagliare a pezzetti e lessare patata e fagiolini. Una volta pronto, fate raffreddare, schiacciare le patate ed unire all'uovo sbattuto con il grana grattuggiato, aggiungere il prosciutto tritato, la ricotta un pizzico di paprika e salare a piacere. Stendere la pasta sfoglia in un tegame, bucherellare il fondo con una forchetta, spolverare con il grana grattugiato, versarvi il composto e richiudere i bordi. Cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti. Servire caldo o freddo.

lunedì 16 aprile 2018

Tortino patate, mozzarella e prosciutto

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

100 g. di prosciutto cotto
2 uova
400 g. di patate a pasta gialla
50 g di grana grattugiato
una mozzarella
1/2 bicchiere di latte tiepido
sale e pepe q.b.
un pizzico di noce moscata


Preparazione:

Lessare le patate con la buccia, una volta pronte, sbucciare e schiacciarle con la forchetta o con il passapatate, unire le uova sbattute, il prosciutto tagliato a dadini, la mozzarella a tocchetti e il grana grattugiato. Amalgamare bene con il latte, aggiustare di sale e pepe, aggiungere un pizzico di noce moscata, versare in una teglia sul cui fondo si deve mettere un foglio di carta forno e cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti.

venerdì 13 aprile 2018

Tonno e melanzane

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

250 g. di tonno sott'olio
300 g. di melanzane grigliate
uno spicchio d'aglio
3 cucchiai di prezzemolo tritato
un cucchiaio d'olio evo


Preparaziopne:

Pulire, lavare, levare la buccia alle melanzane; tagliarle a fettine sottili e grigliarle in forno già caldo a 180° per qualche minuto, unirle al tonno spezzettato, all'aglio e al prezzemolo tritati. Aggiungere un filo d'olio a crudo e servire.

mercoledì 11 aprile 2018

Farinata di ceci ai porri

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

500 g. di farina di ceci
1 cucchiaio di farina 0
300 g. di porri lessati
4 cucchiai di olio d’oliva evo
1 litro c.a. di acqua
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Diluire la farina di ceci (insieme al cucchiaio di farina 0) con l’acqua aggiungendola poco alla volta, cercando di non fare grumi. Salare e pepare, lasciare riposare almeno tre ore; nel frattempo pulire, lavare, tagliare a rondelle i porri e lessarili in poca acqua leggermente salata. Mentre la pastella riposa, togliere la schiuma che eventualmente si potrebbe formare. Versare l'olio in una capiente padella oppure in due (lo spessore della farinata deve essere di 1/2 cm c.a.),  aggiungere la pastella, terminare unendo e amalgamando bene i porri. Portare il forno a 180° e cuocere per una trentina di minuti (deve formarsi una crosticina dorata).

sabato 7 aprile 2018

Spugnole con uova strapazzate

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

500 g. di funghi (spugnole)
3 uova
2 cucchiai di prezzemolo
3 spicchi d'aglio
olio evo e sale q.b.


Preparazione:

Si puliscono i funghi privandoli del gambo e aprendo bene il cappello per togliere parassiti o impurità; si lavano e si rilavano in acqua corrente e poi si mettono in una padella a far dare l'acqua.
Il liquido che vedete in fondo alla padella deve essere gettato, quindi si scolano i funghi e si sciacquano sotto acqua corrente. Questa operazione si ripete finchè sul fondo non si vede più acqua (almeno per 3 volte). A questo punto, dopo l'ultima risciacquatura , si aggiunge un po' di olio evo, prezzemolo e aglio in abbondanza e si lasciano insaporire qualche minuto. Infine si rompono tre uova e si strapazzano. Servire caldi.

Fonte ricetta

mercoledì 4 aprile 2018

Tortino ai porri

A modo mio


Ingredienti e dosi per quattro persone:

Un rotolo di pasta brisè
300 g. di porri
150 g. di ricotta
un uovo
3 cucchiai di grana grattugiato
sale e paprika q.b.



Preparazione:

Pulite, lavate, tagliate finemente e lessate i porri in poca acqua leggermente salata. Setacciate la ricotta e unitela ai porri ben scolati assieme a un uovo, il grana grattugiato, un pizzico di sale e un pizzico di paprika. Stendere la pasta sfoglia, bucherellate il fondo con una forchetta, spolverate con il grana e versate il composto, richiudete i bordi e terminate spolverando con il grana rimasto. Cuocete in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti.

domenica 1 aprile 2018

Lasagne al forno formaggio, carciofi e besciamella

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

8 sfoglie di pasta per lasagne
150 g. di cuori di carciofi lessi
50 g. di formaggio tipo emmental
100 ml di besciamella senza burro
50 g. di parmigiano grattugiato
sale q.b.


Preparazione:

Pulire, lavare e lessare i cuori di carciofi in poca acqua leggermente salata; nel frattempo preparare la besciamella, qui il procedimento senza usare il burro e poi unirla ai carciofi (schiacciati con una forchetta). In una teglia mettere qualche cucchiaio di besciamella ai carciofi e due sfoglia di pasta, ricoprire con il formaggio e ripetere il procedimento sino a terminare gli ingredienti. Alla fine spolverare con il parmigiano grattugiato e cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti.

domenica 25 marzo 2018

Peperoni e cipolle in agrodolce

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

due peperoni
due cipolle
due cucchiai di zucchero di canna
due cucchiai di olio evo
un cucchiaio di aceto balsamico
un cucchiaio di vino bianco secco
sale e pepe q.b.


Preparazione:

Pulire, lavare e cuocere al forno i peperoni (così da togliere facilmente la pelle), nel frattempo soffriggere le cipolle affettate finemente con l'olio in una capiente padella. Appena cominciano ad imbiondire, unire i peperoni tagliati a listarelle, lo zucchero e l'aceto; amalgamare bene aggiustando di sale e pepe, sfumare con il vino e terminare la cottura. Servire caldi o freddi.

sabato 24 marzo 2018

Focaccia gorgonzola e zucca

A modo mio

Ingredienti e dosi:     

250 g. c.a. di farina di grano saraceno
250 g. c.a. di farina manitoba
1/2 l. di latte tiepido
100 g. di zucca

50 g. di gorgonzola 
un cucchiaio di zucchero di canna
una bustina lievito di birra disidratato
sale e olio evo q.b.




Preparazione:

Per togliere più facilmente la buccia dalla zucca, tagliatela a pezzetti e cuocetela in forno già caldo a 180° per una quindicina di minuti. Quindi sciogliere il lievito con lo zucchero, il latte tiepido e l'olio; aggiungere la zucca, schiacciata con una forchetta, il gorgonzola e le due farine già miscelate tra di loro, amalgamando bene e, per ultimo, il sale. Quando la pasta non s'attaccherà più alle dita, formate un pane e incidetelo nel senso della lunghezza; fate lievitare almeno due ore coperto da un panno.  Riprendere la pasta formare quattro pani, ripetere il procedimento e far riposare ancora per un'ora. A questo punto stendere la pasta in una teglia leggermente unta, rigirandola più volte, formate delle piccole fossette con le nocche delle mani e versatevi sopra un pochino d'acqua tiepida e un cucchiaio di olio evo; lasciar lievitare ancora una mezzora. Cuocere in forno già caldo a 180 gradi per una trentina di minuti. (Con lo stesso impasto ho fatto anche due pagnotte).

giovedì 22 marzo 2018

Lasagne al forno besciamella, formaggio e spinaci

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

6 sfoglie di pasta per lasagne
150 g. di spinaci lessi
50 g. di formaggio tipo emmental
100 ml di besciamella senza burro
50 g. di parmigiano grattugiato


Preparazione:

Pulire, lavare e lessare gli spinaci in poca acqua leggermente salata; nel frattempo preparare la besciamella, qui il procedimento senza usare il burro. In una teglia mettere qualche cucchiaio di besciamella e una sfoglia di pasta, ricoprire con gli spinaci ed il formaggio e ripetere il procedimento sino a terminare gli ingredienti. Alla fine spolverare con il parmigiano grattugiato e cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti.


mercoledì 21 marzo 2018

Lasagne e melanzane al forno

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

2 melanzane
3 sfoglie di pasta per lasagne
un cucchiaio di olio evo
150 ml di salsa di pomodoro
uno spicchio d'aglio
50 g. formaggio a fette tipo emmental
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale e paprika q.b.


Preparazione:

Pulire, lavare, levare la buccia e affettare le melanzane, disporle in una teglia con la carta forno e cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti; nel frattempo, scaldare l'aglio nell'olio, come inizia a prendere colore, unire la salsa, salare e spolverare con la paprika e far cuocere per qualche minuto. Mettere un cucchiaio di salsa in una teglia e sistemare la prima sfoglia di pasta, ricoprire con le melanzane, il formaggio e la salsa, fino a terminare gli ingredienti; spolverare con il parmigiano grattugiato e cuocere in forno per una ventina di minuti.

domenica 18 marzo 2018

Cornetti senza burro

A  modo mio

Ingredienti per 16 cornetti:

250 g. di farina 0
250 g. farina manitoba
250 ml di latte a temperatura ambiente
100 g. di zucchero di canna
una bustina (5 g.) di lievito di birra secco
2 cucchiai di olio di semi
un cucchiaimo di sale

Per il ripieno:

marmellata a picere

Preparazione:

Mettete il latte in una ciotola capiente e scioglietevi all’interno il lievito sbriciolato mescolando con una forchetta, unite lo zucchero e l'olio, aggiungete le farine già miscelate tra di loro con il sale e amalgamate bene. Mescolate fino ad ottenere un impasto uniforme che non si attaccherà più alle dita. Copritelo con la pellicola e lasciate lievitare  per circa un’ora. Mettete l’impasto sul piano di lavoro e col matterello stendetelo con uno spessore di mezzo cm. Formate dei triangoli più o meno 8 cm di base e 18 di altezza (potete usare una sagoma per facilitare l'operazione), sistemate la marmellata e richiudeteli partendo dalla parte più larga. Fate lievitare ancora un ora e poi cuocete in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti. Una volta pronti e raffreddati, si possono spolverare con lo zucchero al velo.

lunedì 12 marzo 2018

Polpettone patate, finocchi e mozzarella

A modo mio

Ingredienti e dosi per 4 persone:

2 finocchi
4 patate
100 g. di mozzarella
un cucchiaio di parmigiano gratuggiato
olio e.v.o, sale e paprika q.b


Preparazione:

Pulire, lavare e lessare con la buccia le patate; pulire, lavare, tagliare a pezzetti i finocchi e lessarli in poca acqua leggermente salata. Sbattere le uova con il formaggio grattugiato, il sale ed un pizzico di paprika, unire le patate schiacciate, i finocchi e la mozzarella a pezzetti; amalgamare bene, versare in una pirofila in cui avrete disposto un foglio di carta forno, livellare e cuocere in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti. Servire caldo.

domenica 11 marzo 2018

Code di gamberi in padella

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone

12 Code di gamberi (di grandi dimensioni già pulite)
uno spicchio d'aglio
1/2 bicchiere vino bianco secco
2 cucchiai di  succo di limone
un ciuffo di prezzemolo
Olio evo, sale e pepe q.b.


Preparazione:

Metti sul fuoco una padella di grandi dimensioni e fai scaldare un filo d’olio. Aggiungi lo spicchio d’aglio e fallo rosolare nell’olio finché non inizierà a dorare, metti le code di gamberi nella padella dopo averli lavati bene ed aggiungi anche il vino bianco, quindi abbassa la fiamma e copri la padella con il suo coperchio. Trita il prezzemolo ed inseriscilo in un recipiente con un po’d’olio extravergine d’oliva, il succo di limone ed un pizzico di sale e di pepe. Fai cuocere le code di gamberi per una decina di minuti girandoli circa a metà cottura.Trascorso il tempo di cottura, cospargi i gamberi con il misto d’olio, limone e prezzemolo e poi potrai servirli in tavola.


mercoledì 7 marzo 2018

Risotto allo zafferano

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

1 litro di brodo vegetale
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 scalogno
300 g. di riso tipo carnaroli
1 bicchiere di vino bianco secco
1 bustina di zafferano
2 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiatoSale e pepe q.b.


Preparazione:

Scaldare il brodo vegetale, ammolare i funghi in acqua e poi tritarli. Pulitre, lavare e tritare finemente lo scalogno, rosolarlo a fuoco lento in un tegame con i bordi alti. Appena comincia a dorare, aggiungere un cucchiaio di brodo e far tostare il riso per qualche minuto. Sfumare con il vino bianco, unire lo zafferano sciolto in un mestolo di brodo che và aggiunto poco alla volta fino a portare a cottura, aggiustare di sale e pepe e, prima di portare in tavola, mantecare con il formaggio.