venerdì 10 settembre 2010

La ricetta

Ingredienti per quattro persone:

    * 4 peperoni di medie dimensioni, bassi e larghi
    * 4 pomodori maturi (200 g circa)
    * 2-3 foglie di basilico
    * 2 cipolle
    * 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    * 300 g di riso
    * 30 g di pinoli
    *un tuorlo d'uovo
    * pepe
    * 50 g di pecorino

Preparazione:

Lavare i peperoni sotto acqua corrente e tagliare le calotte con un coltello affilato, tenendole da parte. Rimuovere dall’interno i semi ed eventuali filamenti. Riporli su un tagliere capovolti. Lavare i pomodori, tagliarli a metà e privarli dei semi. Ridurli a cubetti. In una padella far soffriggere a fiamma bassa le cipolle tritate molto finemente con metà olio. Aggiungere il pomodoro e lasciar insaporire 5 minuti. Aggiustare di sale e pepe, mettere i pinoli e far cuocere fino a farlo restringere un pò. Nel frattempo cuocere il riso e quando sarà freddo unire il rosso d'uovo e le foglie di basilico sminuzzate. Una volta freddo anche il sugo unire il tutto. Sistemare i peperoni su di una teglia con la carta forno, spennellarne l'interno con un filo d'olio, cospargerli con un pizzico di sale e riempirli con il composto. Terminare con qualche cucchiaino di pecorino grattuggiato. Coprire ciascuno con la propria calotta, condire con un filo d’olio, una grattugiata di pepe ed infornare per 45 minuti a 180° C. Togliere le calottine negli ultimi 10 minuti di cottura. Servire tiepidi. P.S. Ho fatto anche una versione con l'uvetta (una piacevole variante).


 

2 commenti:

Le pellegrine Artusi ha detto...

Bellissimi e buonissimi questi peperoni ripieni. Noi optiamo per la variante con aggiunta di uvetta. Ciao da Simona e Claudia

Roberto ha detto...

Si, un sapore agrodolce...