martedì 11 maggio 2010

Minestra d'orzo con le fave

Ingredienti per 6 persone:

200 g di orzo perlato
200 g di fave spezzate secche
una cipolla
tre foglie di salvia
un rametto di rosmarino
uno spicchio d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco secco
200 cl di brodo
tre cucchiai di olio extra vergine d'oliva
un pizzico di sale
una macinata di pepe nero
un pizzico di peperoncino

Preparazione:

Lasciate a bagno in acqua fredda 2 ore le fave e 1 ora l'orzo.
Fate appassire in una casseruola con 3 cucchiai d'olio evo l'aglio intero, la cipolla, la salvia e il rosmarino tritati; sfumate con il vino bianco. Aggiungete le fave scolate, il brodo caldo e un pizzico di sale. Cuocete coperto, a fuoco moderato per 30 minuti, poi unite l'orzo scolato e continuate la cottura per altri 40 minuti. Al termine della cottura regolate di sale, aggiungete il peperoncino, una macinata di pepe, un filo d'olio evo a crudo e servite.

2 commenti:

Lady Boheme ha detto...

Splendida questa minestra! Una gustosissima idea! Baci

Roberto ha detto...

Grazie!