martedì 7 luglio 2009

Focaccia con la fontina


Ingredienti
500 G Formaggio Fontina
300 G Farina Bianca
1 Cucchiaio Olio D'oliva
Sale

Preparazione
Setacciate la farina sulla spianatoia e lavoratela a lungo ed energicamente insieme a una presa di sale e a tanta acqua quanta ne occorre per ottenere un impasto consistente ed elastico.

Dividetelo in due parti uguali e stendete queste con il matterello in modo da ottenere due dischi delle stesse dimensioni.

Adagiate uno dei due dischi di pasta sul fondo di una teglia rotonda unta con un cucchiaio d'olio d'oliva e copritelo con la Fontina privata della crosta e tagliata a pezzettini.

Appoggiate sul ripieno il secondo disco di pasta e fatelo aderire bene lungo i bordi a quello sottostante.

Passate la focaccia nel forno a 200 gradi per mezz'ora.

Trascorso questo tempo, levate la teglia dal forno, trasferite la focaccia su un piatto di portata e servitela ben calda.

--- CONSIGLI.

Si tratta di una preparazione semplicissima e assai gustosa.

La pasta, preparata solo con farina, acqua e sale, viene farcita con abbondante Fontina valdostana, un formaggio saporito che fonde facilmente: basta una breve cottura nel forno per ottenere una focaccia con un appetitoso ripieno, morbido e filante.

Fonte

8 commenti:

Tania ha detto...

Un impasto semplice ma buono, con la fontina poi che completa il tutto...quanto mi piace!

Roberto ha detto...

Grazie!

marsettina ha detto...

adoro tutte le focaccie ,pizze ecc

manu e silvia ha detto...

Caspita che buona! noi poi adoriamo i formaggi e figuriamci, qui ci presenti una apsta lievitata con un formaggio filante...e chi resiste!
bacioni

Mirtilla ha detto...

davvero deliziosa e saporite ;)

Roberto ha detto...

Vi ringrazio tantissimo!

Federica ha detto...

Questa focaccia deve essere ottima!!

Roberto ha detto...

Si, è molto buona ma meglio mangiarla subito...