mercoledì 13 maggio 2009

Fiori d'acacia fritti


Ricetta Toscana

Ingredienti x 3 persone:
8 grappoli di fiori di acacia, 1 uovo, olio extravergine di oliva, sale, farina q.b.

Preparazione: Rompere l' uovo in un piatto. Mettere la farina in un altro piatto. Preparare una padella con l'olio bollente. Tenendo i fiori per il picciuolo, immergerli prima nell'uovo e subito dopo nella farina, scuotere leggermente per eliminare la farina in eccesso e friggere. Condire con un filo di miele (possibilmente di Acacia).

5 commenti:

Federica ha detto...

Mai mangiati!!! ma visti così me ne prenderei uno per l'assaggio!!

Roberto ha detto...

T'assicuro che sono buonissimi.
I fiori si trovano solo in questo periodo...

ilcucchiaiodoro ha detto...

Ho sempre pensato che i fiori andassero nei vasi ma da oggi mi sa che li metto in bocca...

fantasie ha detto...

Come vorrei assaggiarli! Sono invitantissimi!

Roberto ha detto...

A volte non si mangiano solo i frutti...