venerdì 26 ottobre 2012

Zuppa di fave

















Ingredienti per quattro persone:

    500 g di mezze fave secche
    1 cipolla
    100 g di pancetta
    1 spicchio d’aglio
    2 cucchiai di salsa di pomodoro
    un mazzetto di prezzemolo
    50 g di pecorino o parmigiano grattugiato
    olio, sale e pepe q.b.
    pane tostato

Preparazione:

Lasciate le fave a bagno in acqua fresca per 12 ore. Sgocciolatele, trasferitele in una pentola con acqua fredda, ponete sul fuoco e lessatele per circa 2 ore mescolando ogni tanto. Ritiratele, sgocciolatele e tenetele da parte. In una padella scaldate l'olio, aggiungete la cipolla tritate e lo spicchio d’aglio da eliminare appena diventa dorato, unite la pancetta tritata e, dopo 10 minuti, la salsa di pomodoro, mescolate, ritirate dal fuoco, fate raffreddare e poi versate il composto nella padella delle fave e portate a cottura, circa 40 minuti. Quando le fave sono quasi disfatte regolate di sale e pepe. Servite la zuppa calda con pane tostato, un filo d'olio evo e con il  formaggio grattugiato.

P.S. In effetti più che zuppa è una crema ma, chi lo volesse, può sempre aggiungere un pochino d'acqua.


Nessun commento: