domenica 31 luglio 2011

Frittelle di pane ai peperoni

















Oggi avevo ospiti, tra le altre cose ho fatto queste frittelle...


Il procedimento è sempre questo con la variante dell'olio evo normale e l'aggiunta nell'impasto di 1/2 peperone giallo e di 1/2 rosso (grigliati in precedenza, privati della pelle e tagliati a pezzettini). Cottura sempre mediante forno a legna.

mercoledì 27 luglio 2011

Peperoni ripieni di riso














INGREDIENTI:

    2 peperoni di medie dimensioni, bassi e larghi
    2 pomodori maturi (200 g circa)
    2-3 rametti di prezzemolo
    ½ litro di brodo vegetale
    1 scalogno
    2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    160 g di riso
    pepe

PREPARAZIONE:

    Lavare i peperoni sotto acqua corrente e tagliare le calotte con un coltello affilato, tenendole da parte. Rimuovere dall’interno i semi ed eventuali filamenti. Riporli su un tagliere capovolti.
    Lavare i pomodori, tagliarli a metà e privarli dei semi. Ridurli a cubetti.
    Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    Scaldare il brodo.
    In una pentola da minestra far soffriggere a fiamma bassa lo scalogno tritato molto finemente con metà olio.
    Aggiungere il pomodoro e lasciar insaporire 2 minuti.
    Aggiungere il riso e farlo tostare un minuto.
    Unire un mestolo di brodo bollente e impostare il timer secondo i minuti di cottura del tipo di riso che si sta usando (solitamente 15-18 minuti).
    Continuare unendo il brodo man mano che viene assorbito, mescolando di tanto in tanto, senza lasciare che il composto si asciughi troppo, altrimenti cuocerebbe male ed in modo discontinuo.
    2 minuti prima della fine del tempo di cottura del riso, unire un cucchiaino di prezzemolo tritato.
    Mescolare continuamente e portare a fine cottura.
    Spegnere il fuoco, unire una grattugiata di pepe e lasciar riposare.
    Ungere una pirofila da forno abbastanza grande da contenere tutti i peperoni in piedi.
    Spennellare l'interno dei peperoni con un filo d'olio, cospargerli con un pizzico di sale e riempirli con il riso.
    Coprire ciascuno con la propria calotta, condire con un filo d’olio, una grattugiata di pepe ed infornare per 45 minuti a 180° C. Togliere le calottine negli ultimi 10 minuti di cottura.
    Servire tiepidi decorando con foglie di prezzemolo.

Fonte ricetta

domenica 24 luglio 2011

Filetti di nasello al cartoccio















Ingredienti per quattro persone:

    4 filetti di nasello
    4 pomodori maturi
    1 cipolla
    4 cucchiaini di olio d’oliva extra vergine
    3 cucchiai di passata di pomodoro
    sale e pepe q.b.
    il succo di un limone


Preparazione:

Preriscaldate il forno a 200 gradi.
Preparate 4 fogli di carta da forno e disponete su ciascuno di essi un filetto di nasello.
Lavate i pomodori, tagliateli a pezzi in una ciotola, unitevi la passata di pomodoro, la cipolla a fette o tritata, un po’ di basilico, sale e pepe a piacere. Distribuite il composto di pomodori sopra al pesce e completate con il cucchiaino di olio d’oliva. Chiudete i cartocci sigillandoli per bene. Cuocete in forno per circa 20/25 minuti a seconda dello spessore dei filetti. Al momento di servire aprite i cartocci con il pesce e completate con un filino di succo di limone.

Fonte ricetta


Giallo Zafferano