mercoledì 16 gennaio 2019

Risotto ai porcini

A modo mio


Ingredienti per 4 persone:

40 g. di funghi porcini secchi
350 g. di riso carnaroli
2 l. di brodo vegetale
uno spicchio d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco secco
Sale e prezzemolo q.b.
150 g. di formaggio grana grattugiato


Preparazione: 

Dopo aver preparato almeno 2 litri di brodo vegetale, mettete i funghi secchi in poca acqua tiepida per 45 minuti. Una volta passato questo tempo, potete iniziare a preparare il vostro risotto. In una pentola, meglio se in alluminio, versate due cucchiai di olio extravergine d'oliva, unite lo spicchio d'aglio e fatelo dorare con i funghi porcini secchi e con un po’ dell’acqua nella quale li avete fatti rinvenire.
Aggiungete a questo punto il riso e fatelo “tostare” per 3 o 4 minuti a fuoco medio alto, avendo cura di unirvi il vino bianco alzando al massimo la fiamma per farlo evaporare. Una volta evaporato il vino, spegnete il fuoco e lasciate riposare il riso per una decina di minuti. Trascorso questo tempo, riaccendete la fiamma a fuoco medio e fate cuocere aggiungendo un mestolo di brodo alla volta, regolate di sale e girate frequentemente. Quando penserete che la cottura sarà giunta al termine o quasi potrete unire al risotto il formaggio grana grattugiato. Coprite con un coperchio, attendete ancora per cinque minuti e servite con una spolverata di prezzemolo tritato. 

Nessun commento: