domenica 15 giugno 2014

Pagnotte ai pomodorini


Ingredienti (per tre pagnotte e due focacce):

350 g farina manitoba
350 g farina 00
1 cubetto di lievito di birra
40 cl acqua minerale frizzante
2 cucchiai di zucchero
1/2 cucchiaino di sale
200 g di pomodorini
2 cucchiai olio d'oliva evo


Preparazione:

Pulire, lavare e tritare finemente i pomodorini; soffrigerli in una padella con un cucchiaio d'olio e uno spicchio d'aglio. Sciogliere il lievito con un cucchiaio di zucchero, l'acqua frizzante e un cucchiaio d'olio, unire i pomodorini tiepidi (senza l'aglio se non si gradisce), le due farine e, per ultimo, il sale; mescolare bene e aggiungere farina fino ad ottenere una palla elastica e, quando non si attacca più alle dita, formare un pane e inciderlo nel senso della lunghezza, con un coltello. Coprire con un panno e lasciar riposare almeno due ore. Riprendere la pasta e formare cinque pani con lo stesso procedimento del primo. Far riposare ancora un ora, quindi riprendere la pasta e sistemarla nelle teglie unte. Cuocere per una ventina di minuti in forno già caldo a 180 gradi. Oltre alle tre pagnotte l'impasto è bastato per due focacce, una semplice e una con formaggio e origano.


Nessun commento: