sabato 4 aprile 2015

Torta Pasqualina ai carciofi


Ingredienti e dosi per quattro persone:

5 carciofi
150 gr di ricotta
50 gr di grana grattugiato
20 gr di pecorino
2 confezioni di pasta sfoglia
5 uova
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Pulite e lessate i carciofi in una pentola con il coperchio per 20 minuti in acqua salata. Fatto questo, scolateli e tritateli finemente. Preparate il ripieno amalgamando bene la ricotta, con 1 uovo, il grana e il pecorino.  Lavoratelo bene aggiungendo sale e pepe. Quando il composto sarà ben amalgamato, unite i carciofi. Prendete uno stampo circolare, vanno bene anche quelli in alluminio usa e getta, facendo attenzione che non siano troppo bassi, e foderatelo con la pasta sfoglia. Le dosi di questa ricetta si riferiscono ad una torta del diametro di 20 cm esatti. Foderato lo stampo, riempitelo con il ripieno di ricotta e carciofi, preparato precedentemente. Prima di chiudere, fate 3  piccoli incavi nel ripieno equidistanti l’uno dall’altro. Aprite in ciascun incavo un uovo intero, in modo che durante la cottura diventerà sodo. Chiudiamo la torta con un disco di pasta sfoglia sul quale ripiegheremo la sbordatura del disco di base. Spennellate la superficie con uovo sbattuto e pungetela irregolarmente con la punta di una forchetta, magari decorandola con un disegno o una scritta pasquale per renderla più carina. Infornate a 200 gradi per circa 50 minuti.


La ricetta originale




Nessun commento: