domenica 15 febbraio 2009

Bugie al forno

















Ingredienti

350 g. di farina 00, 150 g. zucchero di canna,
due cucchiai d’olio, due tuorli d’uovo,
due cucchiai di marsala, poco latte, zucchero a velo

Setacciare sul tavolo la farina e lo zucchero, al centro ponete le uova, l’olio ed il marsala e formate un impasto al quale aggiungerete un poco di latte in modo da ottenere una pasta di media consistenza. Dopo averla lasciata riposare in frigo
per almeno due ore, spianatela con il mattarello fino a renderla piuttosto sottile e con la rotella dentata ritagliatene delle strisce di diversa lunghezza alle quali potrete dare la forma che preferite, annodandole, piegandole, ecc.
Ponete poi in forno già caldo in una teglia su cui avrete disposto un foglio di carta forno e cuocetele per una ventina di minuti. Spolverizzate, infine, con lo zucchero a velo e servite.

2 commenti:

Pip ha detto...

Mai provato a farle al forno, quelle fritte sono così buoooone! ;P

Roberto ha detto...

Problemi di colesterolo (mio padre)
ma buone lo stesso l'importante è fare la sfoglia sottile...