domenica 27 aprile 2008

Risotto gamberetti e fagiolini



















Ingredienti per quattro persone:
un litro di fumetto di pesce, un pizzico di sale,
300 g di riso, 200 g. di gamberetti,
200 g di fagiolini, 2 spicchi d’aglio,
un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva,
un bicchiere di vino spumante secco.

Fate imbiondire l’aglio nell’olio in una padella e poi toglietelo;
aggiungete i gamberetti e i fagiolini a pezzetti (già lessati al dente in precedenza).
Dopo qualche minuto aggiungete il riso e, a poco a poco, il fumetto di pesce.
Insaporite e portate a cottura, per ultimo versate il vino e fate evaporare.

venerdì 25 aprile 2008

Focaccia al formaggio e rosmarino















Ingredienti per quattro persone:
100 g. formaggio tipo certosa, un cucchiaio di rosmarino tritato,
un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva.

Stesso impasto della pizza, prima di mettere in forno spalmare con il formaggio molle
e il rosmarino tritato. Cuocere per una ventina di minuti a 200 °C c.a.
Quindi versare un cucchiaio d’olio sulla superficie e servire.

domenica 20 aprile 2008

Paella a modo mio















Ingredienti per 10 persone:
1 litri fumetto di pesce (che potrai fare anche il giorno prima)
400 g. calamari (n° 2 di piccola taglia), 350 g. gamberi sgusciati
300 g. di coda di rospo, 500 g. riso fino ribe parboiled, 1 bustina di zafferano
1 peperone, 250 g. Pomodoro, 100 g. pisellini 100 g. Fagiolini,
200 ml.di olio extra vergine d’oliva 1 cipolla bianca, 4 spicchi d’aglio,
1 bicchiere di vino bianco secco, 1 mazzetto di prezzemolo.


Fumetto di pesce: Fai bollire in un litro d’acqua leggermente salata, 300 g. di coda di rospo
(o altro pesce a scelta) pulito dalla spina centrale e tagliato a tocchetti con i calamari tagliati a rondelle e uno spicchio d’aglio. Leva i pesci quando sono al dente e mettili da parte.

Procedimento:
1. Fai arrostire per una decina di minuti il peperone in forno a 250° con il grill in funzione rigirandolo con cura. Una volta cotto chiudilo in un sacchetto e appena tiepido pelalo eliminando i semi, taglialo a striscioline di 5/6 cm. e mettilo da parte;
2. Lessa in acqua leggermente salata i fagiolini e, dopo averli passati per acqua fredda, tagliane l’80% in pezzetti da 1 cm. (i restanti li userai per la guarnizione);
3. Lessa in acqua leggermente salata i piselli passandoli immediatamente per acqua fredda (se no ingialliscono) e mettili da parte;
4. Sbollenta i pomodorini, pelali e tagliali in 4 quarti;
5. Trita finemente il prezzemolo;

Metti l’aglio intero e la cipolla tritata a soffriggere in 200 ml. di olio extravergine d’oliva;
quando la cipolla sarà imbiondita aggiungi i calamari a rondelle e l’altro pesce. Qualche minuto dopo aggiungi i pomodori ed il riso che farai tostare ben bene. Sfuma con il vino e, quando questo sarà evaporato, togli l’aglio e inizia a bagnare col fumetto bollente nel quale avrai stemperato lo zafferano. Da questo momento in poi cerca di scuotere la padella (anche se molto pesante) evitando di mescolare il riso. A metà cottura unisci i fagiolini, i piselli, i peperoni ed i gamberi sgusciati.
Fai assorbire tutto il fumetto che reputi opportuno calcolando che il riso (anche se parboiled) continuerà a cuocere un pochino. Spolverizza con il prezzemolo tritato e passa in forno già
caldo per una decina di minuti per biscottare bene il riso.

domenica 13 aprile 2008

Anelli con patate al forno






























Ingredienti per quattro persone:
500 g. di anelli di totano surgelati, 4 patate, sale, olio


Lessate al dente le patate (tagliate a pezzi) con gli anelli.
Passate poi a dorare (15 min.) nel forno già caldo, usando la carta forno
Non serve l’olio che si può aggiungere al termine della cottura.
Per rendere più saporito il piatto si possono aggiungere due pomodori
ed alcune olive e spolverizzare il tutto con dell’origano.

martedì 8 aprile 2008

Broccoli ai quattro formaggi















Ingredienti x 4 persone:
1kg di broccoli, 150 g. di stracchino, 150 g. di gorgonzola,
una mozzarella, 150 g. di asiago, un cucchiaio d’olio, peperoncino.


Pulire i broccoli e sbollentarli per una decina di minuti in pochissima acqua salata.
Scolarli al dente, sminuzzarli grossolanamente sistemarli in una teglia (se si usa la carta
forno non serve né olio né burro) e cospargerli con i formaggi a tocchetti.
Mettetere in forno già caldo (200 °C c.a.) fino ad ottenere una crosticina dorata.
Prima di portarli in tavola si può aggiungere un cucchiaio d’olio e il peperoncino.

giovedì 3 aprile 2008

Cipolline in agrodolce


















Ingredienti

600 g cipolline bianche
50 g burro
50 g aceto
2 cucchiai zucchero
50 g di acqua


Mettere le cipolline a bagno in acqua fredda per mezz’ora.
In una padella antiaderente, far sciogliere il burro,
aggiungere lo zucchero e aspettare che si sciolga.
Versate l’ aceto e l’acqua. Mettere le cipolline e far cuocere a fiamma dolce per circa 50 minuti. Possono essere servite sia calde che fredde.


Tratto da = Ricette cucina