mercoledì 30 marzo 2016

Mele e zucchine in agrodolce

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

2 zucchine
2 mele
Il succo di mezzo limone
1 cucchiaio di aceto balsamico
1 pizzico di cannella
1 pizzico di noce moscata
1 cucchiaino di sale fino
1 cucchiaio di miele
1 bicchiere di olio evo

Preparazione:

Spuntate e lavate le zucchine tagliatele a bastoncini corti e non troppo sottili. Lavate le mele, asciugatele e affettatelein quarti eliminando i torsoli ed i semi. Tagliate i quarti di mela a bastoncini come le zucchine. Fate scaldare l'olio in una padella  capiente, rosolate le zucchine e le mele per cinque minuti, mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Aggiungete la cannella, una grattuggiata di noce moscata, il succo di limone, l'aceto balsamico, il miele ed il sale. Mescolate bene e fate cuocere per una decina di minuti. Servite caldo


domenica 27 marzo 2016

Torta pasqualina

A modo mio

Ingredienti e dosi per tre persone:

300 g. di erbette lessate
100 g. di ricotta
50 g. di grana grattugiato
2 confezioni di pasta sfoglia
1 cipolla piccola
4 uova
1 cucchiaio di olio evo
maggiorana, sale e pepe q.b.


Preparazione:

Pulite e lessate le erbette in una pentola con il coperchio per 20 minuti in poca acqua leggermente salata. Fatto questo, scolatele e tritatele finemente. Soffriggete la cipolla e, quando inizia a dorare, aggiungete le erbette e, dopo pochi minuti, togliete dal fuoco. Preparate il ripieno unendo la ricotta, con un uovo ed il grana grattugiato. Amalgamate bene aggiungendo un pizzico di maggiorana, sale e pepe. Prendete uno stampo circolare, vanno anche bene quelli in alluminio usa e getta, facendo attenzione che non siano troppo bassi, e foderatelo con la pasta sfoglia. Le dosi di questa ricetta si riferiscono ad una torta del diametro di 20 cm esatti. Foderato lo stampo, bucherellate il fondo con una forchetta e spolverate con il grana grattugiato (questo stratagemma eviterà che il fondo rimanga troppo umido) riempitelo con il composto preparato precedentemente. Prima di chiudere, fate 3  piccoli incavi nel ripieno equidistanti l’uno dall’altro.


Aprite in ciascun incavo un uovo intero, in modo che durante la cottura diventerà sodo; ripieghiamo i bordi come in figura e chiudiamo la torta usando strisce della seconda pasta sfoglia, una volta terminato, spennellate la superficie con olio evo. Infornate a 180° gradi per una quarantina di minuti. Servire fredda.

giovedì 24 marzo 2016

Farinata di ceci con grano saraceno e rosmarino

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

500 g. di farina di ceci
2 cucchiai di farina di grano saraceno
1 cucchiaio di farina 0
4 cucchiai di olio d’oliva evo
1 litro c.a. di acqua
2 cucchiai di rosmarino tritato
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Diluire la farina di ceci (insieme a due cucchiai di farina di grano saraceno) con l’acqua aggiungendola poco alla volta, cercando di non fare grumi. Salate e pepate, lasciate riposare almeno tre ore; nel frattempo pulire, lavare e lessare il cavolfiore. Mentre la pastella riposa, togliete la schiuma che eventualmente si formerà sopra. Versare l'olio in una capiente padella oppure in due (lo spessore della farinata deve essere di 1/2 cm c.a.), spolverizzare con il rosmarino tritato e aggiungere la pastella, terminare spolverizzando con il rosmarino rimasto. Portare il forno a 180° e cuocere per una trentina di minuti (deve formarsi una crosticina dorata).

martedì 22 marzo 2016

Tacchino e broccoli con aceto balsamico

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

500 g. cime di broccoli
400 g di fesa di tacchino
1 cipolla media
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 cucchiaino di aceto balsamico
1 cucchiaio di olio evo
Curcuma, sale e pepe q.b.

Preparazione:

Pulite i broccoli, divideteli a cimette, lavateli, sgrondateli e lessateli in poca acqua leggermente salata. Tagliate la polpa di tacchino a dadi. Soffrigete la cipolla e, una volta colorata, aggiungete il tacchino, rosolate per bene, quindi unite i broccoli, sfumate con il vino bianco e aggiungete l'aceto balsamico, un pizzico di curcuma, salate e pepate e terminate la cottura.


venerdì 18 marzo 2016

Crema di carciofi e ricotta

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

1 cipolla media
250 g. cuori di carciofi lessati
125 g. di ricotta
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 cucchiaio d'olio evo
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Pulire e lessare i cuori di carciofi, quindi soffriggere la cipolla nell'olio, unire i carciofi (dopo averli scolati e passati nel passaverdure); sfumare con il vino, aggiustare di sale e pepe, unire la ricotta, amalgamare bene e togliere dal fuoco. Ottima per condire la pasta.

martedì 15 marzo 2016

Tacchino all'ananas

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

500 g. fesa di tacchino
250 g. di ananas sciroppato
1 bicchiere di vino bianco secco
1 cucchaio di aceto balsamico
2 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di farina
sale e curry q.b.

Preparazione:

Tagliate il tacchino a pezzetti e infarinatelo, scaldate l'olio in una padella capiente e rosolatelo. Aggiungete il succo d'ananas e poi l'aceto balsamico. Fatelo cuocere sfumando con il vino bianco. Aggiungete le fette d'ananas tagliate a pezzetti, salate, spolverate con il curry e terminate la cottura.

sabato 12 marzo 2016

Focaccia patate, rosmarino e yogurt

A modo mio

Ingredienti (per tre focacce):

300 g. farina manitoba
100 g. farina 0
200 g. farina integrale
1 cubetto di lievito di birra
50 cl acqua minerale frizzante tiepida
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaino di sale
3 patate medie
1 yogurt alla soya
1 cucchiaio di rosmarino tritato
2 cucchiai olio d'oliva evo

Preparazione:

Pulire, lavare e lessare le patate con la buccia; una volta pronte, lasciarle raffreddare, sbucciarle e schiacciarle con una forchetta (o nel passa patate) e amalgamarle al rosmarino tritato. Sciogliere il lievito con un cucchiaio di miele, l'acqua frizzante e un cucchiaio d'olio, unire la purea di patate e il rosmarino, lo yogurt e le tre farine (già miscelate tra di loro) e, per ultimo, il sale; mescolare bene e aggiungere farina fino ad ottenere una palla elastica e, quando non si attaccherà più alle dita, formare un pane e inciderlo nel senso della lunghezza, con un coltello. Coprire con un panno e lasciar riposare almeno due ore. Riprendere la pasta e formare tre pani e ripetere lo stesso procedimento. Far riposare ancora un ora, quindi riprendere la pasta e sistemarla nelle teglie unte. Cuocere per una ventina di minuti in forno già caldo a 180 gradi.

venerdì 11 marzo 2016

Tortino salato besciamella e broccoli

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

Un rotolo di pasta sfoglia brisè
150 ml. di besciamella 
200 g. di broccoli
2 cucchiai di grana grattugiato
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Lavare e lessare i broccoli in poca acqua leggermente salata. Preparare la besciamella (qui la ricetta senza burro), una volta pronta, amalgamarla ai broccoli (schiacciati con una forchetta) salare e pepare. Stendere la pasta sfoglia con la sua carta forno, bucherellare il fondo con la forchetta, spolverare con il grana grattugiato, versarvi il composto, terminare con il grana rimasto, richiudere i bordi e cuocere in forno a 180° per una ventina di minuti.


martedì 8 marzo 2016

Torta mimosa

A modo mio, versione rapida

Ingredienti e dosi:

1 Pan di Spagna già pronto
4 cucchiai di Limoncello
3 uova
5 cucchiai di zucchero di canna
un pizzico di sale

Preparazione:

Rompete le uova, sbattete i tuorli con lo zucchero e montate a neve ben ferma le chiare con un pizzico di sale. Affettate il Pan di Spagna (la parte superiore più sottile), con uno scavino togliete delle briciole dalla parte più abbondante e unitele ai tuorli. Versate il limoncello nel Pan di Spagna scavato e riempitelo con le chiare montate a neve, livellate e ricoprite con la crema. Prima di servire, mettete in frigo per almeno due ore.

lunedì 7 marzo 2016

Focaccia al formaggio

A modo mio
Ingredienti:

300 g. c.a. di farina 0
300 g. c.a. di farina manitoba
1/2 l. di acqua frizzante tiepida

150 g. formaggio tipo certosa

1/2 vasetto yogurt alla soya
1 cucchiaino di miele
1 cubetto lievito di birra

sale, olio evo q.b.

Preparazione:

Sciogliere il lievito con il miele, l'acqua e l'olio; aggiungere lo yogurt e le due farine già miscelate insieme, amalgamando bene e, per ultimo, salare. Quando la pasta non s'attaccherà più alle dita, formate un pane e incidetelo nel senso della lunghezza; fate lievitare almeno due ore coperto da un panno. Riprendere la pasta formare altri quattro pani, ripetere il procedimento e far riposare ancora per un'ora. A questo punto stendere la pasta in una teglia leggermente unta e ricoprire con il formaggio a tocchetti. Cuocere in forno già caldo a 180 gradi per una trentina di minuti. (Con questo impasto ho fatto anche la pizza e due pagnotte).





domenica 6 marzo 2016

Crema amaretti e ananas

A modo mio


Ingredienti e dosi per quattro persone:

250 g. di formaggio spalmabile
100 g. di amaretti secchi
2 uova
4 cucchiai di zucchero di canna
4 fette di ananas sciroppato

Preparazione:

Separate gli albumi dai tuorli.
Sbattete i tuorli con lo zucchero e poi incorporatevi il formaggio.
Montate a neve ben soda gli albumi ed incorporateli con delicatezza al composto.
Tagliate l’ananas a pezzettini. Preparate 4 coppe o bicchieri riempendoli a piacere
alternando con la crema, l'ananas e una parte degli amaretti sbriciolati; mettete in frigorifero.
Al momento di servire, terminate spolverizzando sopra alle coppe i rimanenti amaretti.

sabato 5 marzo 2016

Zuppa di cipolle

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

1 l di brodo
4 cipolle medie
2 cucchiai di olio evo
200 g di gruviera
200 g di pane a fette
1 cucchiaio di miele
1 bicchierino di brandy
1 cucchiaio di farina
2 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato
pepe q.b.

Preparazione:

Mettete in un grosso tegame un po' di olio e aggiungete le cipolle finemente affettate. Fate soffriggere a fuoco basso. Aggiungete il miele e poi versate quindi il brandy, salate e pepate, aggiungete la farina e mescolate. Unite il brodo a poco a poco e cuocete per 20 minuti circa. Nel frattempo, fate tostare le fette di pane e disponetele in una pirofila. Su ogni fetta depositate un po' di gruviera tagliata a fettine sottili, ricoprite con le cipole, con il parmigiano grattugiato e completate con un filo d'olio. Fate gratinare in forno già caldo a 180°C per una quindicina di minuti.






venerdì 4 marzo 2016

Polpettone patate, tonno e acciughe



Ingredienti e dosi per quattro persone:

2 patate medie
2 uova
250 g. di tonno sott'olio
2 cucchiai di grana grattugiato
1 cucchiaio di pasta di acciughe
olive per guarnire
un pizzico di pepe
olio evo q.b.

Preparazione:

Lessare le patate in acqua salata per circa 40 minuti. Scolarle, farle intiepidire, sbucciarle e schiacciarle con una forchetta; metterle in una terrina con il tonno sminuzzato, la pasta di acciughe, un filo d'olio evo e le uova sbattute. Aggiustare di sale e pepe, amalgamare bene e passare in forno già caldo a 170° per una quindicina di minuti. Una volta raffreddato, guarnire a piacere e servire.

mercoledì 2 marzo 2016

Pasta e broccoli al forno

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

300 g. di pasta a piacere
300 g. di broccoli lessati
200 ml. di besciamella senza burro
2 cucchiai di grana grattugiato
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Lavare e tagliare a pezzi i broccoli, lessarli in acqua leggermente salata (che si può usare anche dopo per cuocere la pasta). Preparare la besciamella (qui la ricetta per farla senza usare il burro), mettere in una teglia uno strato di besciamella, ricoprire con la pasta (fatta cuocere al dente) mescolata ai broccoli (schiacciati con una forchetta), ricoprire con la besciamella rimasta ed una spolverata di grana grattugiato. Far cuocere in forno a 180° per una quindicina di minuti e servire calda.

martedì 1 marzo 2016

Torta di mele al Vin Santo

A modo mio

Ingredienti e dosi:

2 uova
1 bicchiere di zucchero di canna
2 bicchieri di farina 0
1 cucchiaio di olio di semi
1/2 cucchiaio di fecola di patate
1/2 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1/2 bicchiere di Vin Santo
1 mela Golden
1 pizzico di sale

Preparazione:

Laviamo la mela, togliamo il torsolo e poi sbucciamola e tagliamola a fettine sottili, sistemiamola in un recipiente, ricopriamola con metà del Vin Santo e teniamola da parte.
In una ciotola lavoriamo i tuorli delle uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungiamo quindi l'olio ed il Vin Santo continuando a mescolare bene per far amalgamare gli ingredienti. Uniamo quindi farina, lievito e vanillina. Mescoliamo bene fin quando non avremo ottenuto un composto omogeneo, a questo punto uniamo anche le chiare d'uovo montate a neve con un pizzico di sale. A questo punto rivestiamo una teglia con della carta da forno e versiamo l'impasto. Disponiamo le fettine di mele a raggi partendo dall’'esterno e formando due cerchi, uno interno all'’altro. Ricopriamo con il Vin Santo e con una spolverata di zucchero; inforniamo quindi la torta a 180° per circa 30 minuti.