mercoledì 29 aprile 2015

Torta cioccolato e nocciole

A modo mio
Ingredienti e dosi:

100 g. di farina 0
100 g. di granella di nocciole
150 g. di zucchero di canna
3 uova
2 cucchiai di olio di semi
125 g. di cioccolato fondente
30 ml di latte
1/2 bustina di lievito per dolci

Preparazione:

Amalgamate l'olio con il cioccolato ed il latte su fuoco bassissimo, dolcemente. Al termine unite due cucchiai di zucchero. Sbattete con le fruste elettriche (per circa 5 minuti) le uova con lo zucchero restante, devono triplicare e diventare chiare e spumose. Aggiungete al composto di uova il cioccolato fuso e mescolate. Aggiungete la farina 0 setacciata con il lievito e la maggior parte della granella di nocciole, mescolate con un cucchiaio in legno con movimenti dal basso verso l’alto.  Versate l’impasto nello stampo dove avrete sistemato la carta forno e ricoprite con la granella rimasta, cuocete nel forno caldo a 170° per circa 30 minuti, fate sempre la prova stecchino prima di sfornare, deve uscire asciutto. A piacere, una volta raffreddata, si può spolverare con lo zucchero al velo.

venerdì 24 aprile 2015

Focaccia alla farina di segale con zucca e semi di sesamo

A modo mio

Ingredienti e dosi:

100 g. di farina di segale
100 g. di farina manitoba
200 g. di farina 0
300 ml. di latte tiepido
100 g. di zucca cotta al vapore
50 g. di semi di sesamo
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaino di sale
1 cubetto di lievito di birra
3 cucchiai di olio evo

Preparazione:

Levare la buccia alla zucca, tagliarla a pezzetti e cuocerla al vapore. Sciogliere il lievito con il miele nel latte, aggiungere l'olio, la zucca schiacciata con una forchetta, le farine già miscelate tra di loro e impastare bene con le mani finchè il composto non si attacchi più alle dita; formare un pane, inciderlo nel senso della lunghezza, ricoprire con una panno umido e lasciar lievitare almeno due ore. Passato questo tempo, riprendere la pasta e formare almeno quattro pani, ripetere il procedimento e far lievitare ancora un ora. Stendere la pasta in una teglia unta, spolverare con i semi di sesamo e rigirare più volte, versarvi sopra un cucchiaio d'acqua tiepida e uno d'olio e far riposare almeno mezz'ora. Cuocere in forno caldo a 180° per una ventina di minuti.

sabato 18 aprile 2015

Tortino ai porri

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

1 rotolo di pasta brisè
300 g. di porri
150 g. di ricotta
1 uovo
3 cucchiai di grana grattugiato
sale e zenzero q.b.

Preparazione:

Pulite, lavate, tagliate finemente e lessate i porri in poca acqua leggermente salata. Setacciate la ricotta e unitela ai porri ben scolati assieme a 1 uovo, il grana grattugiato, un pizzico di sale e un pizzico di zenzero. Stendere la pasta sfoglia, bucherellate il fondo con una forchetta, spolverate con il grana e versate il composto, richiudete i bordi e terminate con il grana rimasto. Cuocete in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti.

venerdì 17 aprile 2015

Merluzzo con piselli in umido

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

Una confezione di filetti di merluzzo da 400 g.
un barattolo di piselli
quattro cucchiai di passata di pomodoro
una cipolla
due cucchiai di vino bianco secco
un filo d’olio evo
sale e paprica q.b.

Preparazione:

Scaldare la padella con un filo d’olio, aggiungere la cipolla tritata e un pizzico di paprika e lasciar soffriggere per alcuni minuti. Dopodiché aggiungere la passata di pomodoro, i filetti di merluzzo ed i piselli precedentemente scolati e sciacquati in acqua fredda. Aggiungere il sale e coprire e lasciar cuocere una ventina di minuti, facendo attenzione a girare di tanto in tanto i filetti di merluzzo. Servire ben caldo con crostini di pane.


lunedì 13 aprile 2015

Frittata bietole e cipolle

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

1/2 kg di bietole
1 cipolla grande
una manciata di foglie di maggiorana fresca, oppure secca
100 g di grana grattugiato
3 uova
2 cucchiai di olio d'oliva
sale q.b.

Preparazione:

Pulite le bietole, lavatele accuratamente, e poi tagliatele a striscioline. Cuocetele in un tegame coperto, salando leggermente, ma senza aggiungere nessun condimento, al massimo un pochino di acqua se necessario. Scolate, strizzate le bietole e mettetele in una ciotola. Friggete nell'olio la cipolla tagliata a pezzettini, quando è quasi cotta, aggiungete le bietole. Nel frattempo avrete sbattuto le uova con un pizzico di sale e il grana grattugiato; unite al resto, aggiungete la maggiorana e cuocete da entrambi i lati per qualche minuto. Buonissima anche fredda.

sabato 11 aprile 2015

Tortino zucca e ricotta

A modo mio

Ingredienti e dosi per quattro persone:

1 rotolo di pasta brisè
500 g. di zucca
150 g. di ricotta
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 uovo
sale e zenzero q.b.


Preparazione:

Pulite, levate la buccia e cuocete la zucca al vapore. Se risultasse troppo bagnata mettetela sul fuoco alcuni minuti ad asciugare, poi lasciatela raffreddare. Setacciate la ricotta e unitela alla zucca assieme a 1 uovo, il grana grattugiato, un pizzico di sale e un pizzico di zenzero. Stendere la pasta sfoglia, bucherellate il fondo con una forchetta, spolverate con il grana e versate il composto, richiudete i bordi e terminate con il grana rimasto. Cuocete in forno già caldo a 180° per una ventina di minuti.

martedì 7 aprile 2015

Pollo al miele con patate e mele


Ingredienti e dosi per quattro persone:

2 mele acidule
2 teste d’aglio
un pizzico di zenzero
4 patate resistenti alla cottura, ad es. Amandine
4 sovracosce di pollo
sale e pepe q.b.
4 cucchiai d’olio evo
4 cucchiai di miele


Preparazione:

Scaldate il forno a 180 °C. Dimezzate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a fette. Dimezzate le teste d’aglio in senso orizzontale. Tritate lo zenzero. Tagliate le patate a metà. Condite le cosce con sale e pepe e rosolatele in una brasiera, insieme con le patate, nell’olio per ca. 2 minuti. Aggiungete il miele, le mele, lo zenzero e l’aglio. Cuocete al centro del forno per ca. 45 minuti. Servite le cosce con le mele, le patate, l’aglio e il sugo.

Fonte ricetta originale

sabato 4 aprile 2015

Torta Pasqualina ai carciofi


Ingredienti e dosi per quattro persone:

5 carciofi
150 gr di ricotta
50 gr di grana grattugiato
20 gr di pecorino
2 confezioni di pasta sfoglia
5 uova
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Pulite e lessate i carciofi in una pentola con il coperchio per 20 minuti in acqua salata. Fatto questo, scolateli e tritateli finemente. Preparate il ripieno amalgamando bene la ricotta, con 1 uovo, il grana e il pecorino.  Lavoratelo bene aggiungendo sale e pepe. Quando il composto sarà ben amalgamato, unite i carciofi. Prendete uno stampo circolare, vanno bene anche quelli in alluminio usa e getta, facendo attenzione che non siano troppo bassi, e foderatelo con la pasta sfoglia. Le dosi di questa ricetta si riferiscono ad una torta del diametro di 20 cm esatti. Foderato lo stampo, riempitelo con il ripieno di ricotta e carciofi, preparato precedentemente. Prima di chiudere, fate 3  piccoli incavi nel ripieno equidistanti l’uno dall’altro. Aprite in ciascun incavo un uovo intero, in modo che durante la cottura diventerà sodo. Chiudiamo la torta con un disco di pasta sfoglia sul quale ripiegheremo la sbordatura del disco di base. Spennellate la superficie con uovo sbattuto e pungetela irregolarmente con la punta di una forchetta, magari decorandola con un disegno o una scritta pasquale per renderla più carina. Infornate a 200 gradi per circa 50 minuti.


La ricetta originale




mercoledì 1 aprile 2015

Frittatina alla menta


Ingredienti e dosi per due persone:

2 uova
2 cucchiai di grana grattugiato
2 cucchiai di pangrattato
4 foglie di menta
sale e pepe q.b.
olio di semi q.b.

Preparazione:

Sbattere le uova con il formaggio e il pangrattato, aggiustare di sale e pepe, unire le foglioline di menta tritate; scaldare l'olio in una padella e cuocere la frittata rigirandola più volte.