sabato 28 luglio 2012

Focaccia con pomodorini












Ingredienti:

250 g. farina 0
150 g farina manitoba
350 cc di latte tiepido
1/2 cucchiaino di zucchero
una ventina di pomodorini
2 cucchiai di formaggio tipo stracchino
25 g. di lievito di birra
1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di olio evo

Preparazione:

Sciogliere il lievito nel latte con lo zucchero, il formaggio ed il latte; aggiungere le farine già miscelate tra loro e, per ultimo il sale. Impastare bene, fino a che la pasta non si attacchi più alle dita, formare un pane, inciderlo nel senso della lunghezza e far riposare coperto da un panno umido per almeno due ore. Riprendere la pasta e formare le focaccia, spianarle nelle teglie leggermente unte o con un foglio di carta forno e ricoprirle di mezzi pomodorini. Lasciar riposare ancora una mezz'ora ed infornare per una ventina di minuti a 180° C. Una volta pronte ungere leggermente la superficie con l'olio.

domenica 22 luglio 2012

Risotto gamberetti e zucchine

















Ingredienti per quattro persone:

300 gr. di riso
200 gr. di gamberetti sgusciati
2 zucchine piccole
1 spicchio d'aglio
1 bicchiere di vino bianco secco
Brodo vegetale q.b.
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Sale e pepe q.b.
qualche foglia di prezzemolo

Preparazione:

Per prima cosa cuocere i gamberetti in una pentola a vapore; quindi soffriggere l'aglio in un pochino d'olio, aggiungre le zucchine ed i gamberetti tritati finemente, poi il riso e, a poco a poco il brodo. Aggiustare di sale e pepe, sfumare con il vino bianco e, a fine cottura, spolverare con il prezzemolo tritato.

sabato 21 luglio 2012

Frittata al forno (senza olio)













Ingredienti per quattro persone:

tre uova
una cipolla
due zucchine
due patate
due cucchiai di grana grattuggiato
un cucchiaio di latte
erba cipollina fresca
sale e pepe q.b.



Preparazione:

Per prima cosa lavare e pulire la verdura tagliarla a cubetti e lessarla in poca acqua salata;
quindi, sbattere in una ciotola le uova con un pizzico di sale, l'erba cipollina tritata, il pepe ed il formaggio grattugiato. Aggiungere al composto le verdure, un pochino di latte per ammorbidire, sistemare un foglio di carta forno in una teglia, ricoprire con il grana grattugiato e cuocere per una ventina di minuti fino a che comincia a dorare. Buonissima anche fredda.

domenica 15 luglio 2012

Ieri sera avevo ospiti (12) ecco quello che ho preparato...

Zucchini cotti sulla pietra
Focaccia cotta sulla pietra
Focaccia alla gorgonzola (tre in tutto)
La farinata (la ricetta)
Pizza gorgonzola e zucchini
Pizza gorgonzola, zucchini e fiori di zucca
...e dulcis in fundo: la torta della Marina

mercoledì 11 luglio 2012

Fiori di zucca (e zucchini) fritti

















I fiori di zucca sono ricchi di vitamina A e sono molto gustosi e possono essere usati come un ottimo contorno. La preparazione classica dei fiori di zucca è in pastella portati in frittura. I fiori di zucca risultano essere così molto gustosi e si adattano ad un contorno a base di pesce o di molluschi.
Prima di iniziare a cucinarli è opportuno tagliare gli stami per poi lavarli accuratamente sotto acqua corrente senza però farli aprire troppo col getto del rubinetto.
Il consiglio è quello di acquistare dei fiori di zucca abbastanza panciuti e con petali lunghi. E’ chiaro che i fiori di zucca fritti si possono fare una volta ogni tanto perchè in genere si trovano al supermercato a prezzi abbastanza cari.

Le zucchine e quindi anche i fiori di zucca si possono acquistare tutto l’anno e quindi questo prodotto risulta essere un ottimo accompagnamento per diverse ricette. Il consiglio è quello di usare per la frittura un olio di semi di girasole portato ad una temperatura di circa 160-170 gradi. La preparazione dei fiori di zucca fritti è semplice. C’è chi prepara la pastella con l’uovo e chi con l’olio.

Ingredienti per 4 persone:
50 g di farina;
Sale q.b.
8 fiori di zucca
Olio q.b.
3 uova

Preparazione:

Dopo aver lavato i fiori di zucca, in una scodella mescolare un uovo con circa 3 cucchiai di farina (se volete che siano più magri, evitate di usare l’uovo e mettete in alternativa dell’acqua e un filo di olio).
Portate in temperatura l’olio, immergete prima i fiori di zucca della pastella, fateli scoggiolare leggermente quindi fateli tuffare delicatamente nell’olio bollente. Appena i fiori di zucca saranno dorati scolateli con un mestolo ragno e fateli asciugare su scottex e carta da pane. Salate i fiori di zucca fritti e gustateli.

Fonte

P.S. Io ho usato anche due zucchini (fatti prima lessare in poca acqua e poi tagliati a rondelle sottili)

domenica 8 luglio 2012

Focaccia gorgonzola e zucchini

Ieri sera con il forno a legna, il mio contributo alla grigliata del gruppo


















Ingredienti :

- 300 g. di farina 0
- 150 g. di farina manitoba
- 1/2 di cubetto di lievito di birra
- 1/2 cucchiaino di sale
- 1 cucchiaio di zucchero di canna
- 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
- 150 ml. di latte
- 50 g. di gorgonzola (preferibilmente piccante)
- 2 zucchini

Preparazione, per prima cosa pulire e lessare gli zucchini; una volta raffreddati, schiacciarli con una forchetta e amalgamarli alla gorgonzola, aggiungere il lievito, lo zucchero ed il latte, le farine (già miscelate tra di loro) e l'olio evo. Impastare bene e formare un pane, inciderlo nel senso della lunghezza, ricoprire con un panno umido e lasciar lievitare almeno due ore. Riprendere la pasta e formare le focacce, sistemarle nelle teglie unte e rigirarle più volte, lasciar lievitare ancora un'oretta e cuocere in forno già caldo.

domenica 1 luglio 2012

Ieri sera avevo ospiti, ecco che cosa ho preparato:

Frittelle ai fiori di zucchini
Tortino ricotta e zucchini (ben cotto, in effetti il forno a legna è velocissimo...)
Focaccia alle olive
Focaccia al gorgonzola
La farinata
Pizza datterini e mozzarella
Pizza gorgonzola e zucchini
La pagnotta che ho salvato...
Dulcis in fundo...le torte gentilmente preparate dalle ragazze